Biagio Antonacci a Torino: scaletta delle canzoni e biglietti del concerto. Le prossime tappe e date

Biagio Antonacci a Torino: il cantante è in giro per le città italiane in occasione del suo ultimo tour. Ecco le prossime date e tappe.

Biagio Antonacci a Torino: l’artista si esibisce in concerto nella serata di mercoledì 14 dicembre 2022 al Pala Alpitour. Manca dai palchi da 3 anni, da prima del Covid, e con il mese di Novembre ha ripreso una serie di eventi live fino a dicembre. Ecco tutte le prossime date e tappe del tour del cantante.

Biagio Antonacci a Torino: scaletta delle canzoni

Biagio Antonacci si esibisce in concerto nella serata di mercoledì 14 dicembre 2022 al Pala Alpitour di TorinoDi seguito, eccola la scaletta dei brani che l’artista porta sul palco piemontese:

  1. Il migliore
  2. Sappi amore mio
  3. Insieme finire
  4. Non ci facciamo compagnia
  5. Quanto tempo e ancora
  6. Fortuna che ci sei
  7. Tu sei bella
  8. Non è mai stato subito
  9. Il cielo ha una porta sola
  10. Tra te e il mare
  11. Vivimi
  12. Sei nell’aria
  13. Danza sul mio petto
  14. Le cose che hai amato di più
  15. Così presto no
  16. Fiore
  17. In una stanza quasi rosa
  18. Non so più a chi credere
  19. Ti penso raramente
  20. Dolore e forza
  21. Vorrei amarti anch’io
  22. Pazzo di lei
  23. Buongiorno bell’anima
  24. Se è vero che ci sei
  25. Se io se lei
  26. Iris (tra le tue poesie)
  27. Sognami
  28. Non vivo più senza te
  29. Convivendo
  30. In mezzo al mondo
  31. Liberatemi

I biglietti del concerto. Le prossime tappe e date

I biglietti del concerto sono ancora disponibili e si possono acquistare sulla piattaforma di ticketone.it. Diversi settori ancora sono da riempire. Infine, ecco le prossime tappe e date dell’artista in giro per l’Italia fino al mese di dicembre:

  • 17 dicembre 2022 FIRENZE Nelson Mandela Forum
  • 19 dicembre 2022 ASSAGO (MI) Mediolanum Forum
  • 20 dicembre 2022 ASSAGO (MI) Mediolanum Forum

 

LEGGI ANCHE: I Jalisse da Fiorello a Viva Rai 2: il duo canta sotto la pioggia con Bruno Vespa che tiene l’ombrello