Live

Australia, ritrovata la bimba scomparsa: “È viva e sta bene”

Australia, ritrovata la bimba di 4 anni scomparsa lo scorso 16 Ottobre. "È viva e sta bene, ben tornata a casa." dichiara la polizia.

Australia, ritrovata Cleo Smith, la bimba di 4 anni scomparsa a Ottobre, mentre era in campeggio con i genitori. La polizia australiana l’ha ritrovata sana e salva in una casa a Carnarvon.

Australia, ritrovata la bimba scomparsa: era sparita da 18 giorni

I genitori di Cleo Smith hanno tirato un respiro di sollievo: dopo 18 giorni di preoccupazione, la bimba di 4 anni è stata ritrovata dalla polizia chiusa in una casa a Carnarvon. La polizia ha fatto irruzione nella casa nelle prime ore del mattino, seguendo degli indizi della scientifica. Un uomo di 36 anni è stato fermato ed è al momento sotto interrogatorio.

“La nostra famiglia è di nuovo unita” è il commento commosso scritto su instagram dalla madre di Cleo, Ellie Smith, dopo 18 giorni di disperati appelli online. La bambina era scomparsa durante un campeggio con i suoi genitori lo scorso 16 Ottobre, avviando un enorme sforzo di ricerca da parte della polizia e da tantissimi volontari.

La dichiarazione ufficiale della polizia: “Cleo è viva e sta bene”

Il vicecommissario Col Blanch ha rilasciato una dichiarazione ufficiale sul ritrovamento di Cleo per il Corpo di Polizia dell’Australia dell’Ovest: “E’ un mio privilegio annunciare che la polizia dell’Australia dell’Ovest ha tratto in salvo Cleo Smith. E’ viva e sta bene. Una squadra di polizia ha fatto irruzione in una casa chiusa a Carnarvon verso l’una di notte. Hanno trovato Cleo in una delle stanze. Uno degli agenti l’ha abbracciata e le ha chiesto «Come ti chiami?». Lei ha risposto «Mi chiamo Cleo». Cleo è stata riportata ai suoi genitori poco dopo. Questo è l’epilogo in cui noi tutti abbiamo sperato e per il quale abbiamo pregato. È un risultato che abbiamo raggiunto grazie a un incredibile lavoro di polizia. Voglio ringraziare i genitori di Cleo, la comunità dell’Australia dell’Ovest e i tanti volontari. E, ovviamente, voglio ringraziare i miei colleghi del Corpo di Polizia dell’Australia dell’Ovest”.

Il vicecommissario ha confermato che un uomo è al momento in stato di fermo: Posso confermare che abbiamo in custodia un uomo di Carnarvon. Al momento i nostri investigatori lo stanno interrogando. Avremo nuovi aggiornamenti sul salvataggio di Cleo nel corso della giornata. Per il momento, ben tornata a casa Cleo“.

La casa dove la bimba è stata ritrovata si trovava a sei minuti d’auto dall’abitazione della famiglia di Cleo. Il 36enne al momento in custodia non sembra aver alcun collegamento con i genitori della piccola. Per il momento non sono state presentate accuse.