Live

Antonella Mosetti a luci rosse su Onlyfans: “Ci mangio, il bonifico mi fa contenta”

Antonella Mosetti approda sul social senza veli Onlyfans. "Ci mangio, quando arriva il bonifico sono tanto contenta", dice la showgirl

In un’intervista al settimanale Chi, Antonella Mosetti (ex di Aldo Montano) ha confessato di essere approdata sul social a luci rosse Onlyfans. Per la showgirl di 46 anni sarebbe un modo come un altro per guadagnare denaro e per sentirsi in pace con se stessa.

Antonella Mosetti senza veli su Onlyfans

Ci mangio, quando arriva il bonifico sono tanto contenta“. Sono le parole soddisfatte di Antonella Mosetti che da Non è la Rai è passata a Onlyfans, un social network a luci rosse. Lo ha raccontato al magazine Chi di Alfonso Signorini, aggiungendo di sentirsi, grazie alla nuova attività, finalmente una donna risolta”La showgirl 46enne  ha continuato: “Non sono nostalgica e sono arrivata alla consapevolezza che non bastano popolarità, soldi e lavoro per stare bene“.

Inoltre Antonella Mosetti, che qualche anno fa ha anche partecipato al GF Vip in coppia con la figlia Asia, non sembrerebbe preoccupata per il futuro. “Non mi spaventa – ha confermato – Se non dovessero più chiamarmi in tv, potrei fare tranquillamente altre cose. Ho vissuto tre anni a Londra, sei mesi a Pechino. Ho mille contatti. Lavoro su Instagram, Tik Tok, OnlyFans”. 

Su quest’ultimo social network la showgirl 46enne ha tenuto a fare una precisazione. “Non c’è nulla, almeno sul mio profilo, di pornografico. Il seno si vede ovunque. Piedi e lato B, anche. Cosa cambia? È un social a pagamento, meno edulcorato. Odio l’ipocrisia. Lei lo sa quante donne ci sono senza metterci nome e faccia?”, ha aggiunto alla fine dell’intervista.

Cos’è Onlyfans e quanto si guadagna

OnlyFans è una piattaforma online nata nel 2016 in Inghilterra. Il obiettivo è quello di mettere in contatto artisti attivi nel web con i loro fan e seguaci, disposti a pagare un abbonamento mensile per accedere ai loro contenuti esclusivi. Nel social network ci sono contenuti di diverso genere, ma più di tutti spiccano quelli “spinti”. La piattaforma infatti non prevede censure ed è stata adottata da molti professionisti del mondo hard. Quanto si guadagna? Il prezzo di un abbonamento può essere mensile o annuale e a decidere il costo è lo stesso creator, in un range tra 4,99 dollari e 49,99 dollari al mese. Chiunque si iscrive può sia abbonarsi ai profili, sia diventare creator: basterà aggiungere le informazioni di pagamento (per esempio, un conto bancario).