Allerta Meteo in Campania di colore arancione: l’avviso della Protezione Civile e scuole chiuse in molti Comuni

Allerta Meteo in Campania con colore arancione in molte zone della Regione. la Protezione Civile ha diramato un avviso.

Allerta Meteo in Campania nella giornata di sabato 19 novembre in particolare. La Protezione Civile ha pensato di avvisare in anticipo i sindaci e diramare un avviso. Inoltre, molte scuole rimangono chiuse in alcuni Comuni della provincia di Napoli.

Allerta Meteo in Campania di colore arancione

Sulla Campania si abbatte il maltempo: dalle 6 di sabato mattina, 19 novembre, alle 6 di domenica 20 novembre; il livello di allerta è Arancione per l’intera regione ad esclusione delle zone 4 (Alta Irpinia e Sannio) e 7 (Tanagro), dove il livello di allerta è invece giallo.

La Protezione civile della Regione Campania ha avvisato i sindaci “alla massima attenzione, con l’attivazione dei Centri operativi comunali e l’attuazione di tutte le norme previste dai piani di Protezione civile per la prevenzione e mitigazione dei rischi connessi al dissesto idrogeologico. Sono possibili infatti frane, colate rapide di fango, instabilità di versante anche profonde oltre ad allagamenti, esondazioni, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua”.

L’avviso della Protezione Civile e scuole chiuse in molti Comuni

“La Protezione civile della regione Campania ha diramato un avviso di avverse condizioni meteo e di criticità idrogeologica a partire dalle 6 di domani mattina(19 novembre).
In particolare, sulle zone dell’Alto sele e del tusciano; della Piana del Sele e dell’Alto Cilento; del Tanagro e del Basso Cilento il livello di allerta  è Arancione. sulle restanti zone, la criticità idrogeologica è invece Gialla. In generale, sull’intero territorio si prevedono precipitazioni sparse anche a carattere di moderato rovescio o temporale.

fenomeni che, nelle aree meno esposte, saranno localizzati. Anche i venti spireranno forti dai quadranti settentrionali con raffiche nei temporali. Il mare si presenterà agitato, soprattutto lungo le coste più esposte ai venti.
La Protezione civile della regione Campania raccomanda agli enti competenti di porre in essere tutte le misure previste dai piani comunali di protezione civile o comunque atte a prevenire o contrastare i fenomeni. Si raccomanda altresì di monitorare le strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del mare”.

Per l’allerta meteo sono chiuse le scuole di Portici, Ercolano, Casoria, di Torre del Greco e di Monte di Procida, in provincia di Napoli. Nel Salernitano, hanno preso la stessa decisione le amministrazioni comunali di Sarno, Scafati, Eboli e Sapri. A Napoli le scuole saranno aperte.