Alex Di Giorgio racconta l’outing in lacrime: “È stato l’uomo che amavo”

Alex Di Giorgio si svela a Ballando con le stelle, il racconto doloroso dell'outing: "Tradito dall'uomo che amavo, pensavo di non uscire più".

Alex Di Giorgio racconta il dolore dell’outing nel mondo dello sport“È stato l’uomo che amavo. Mi sono sentito tradito, ho pensato di non uscire più”. Il noto nuotatore si è conquistato la finale di Ballando con le stelle insieme al ballerino Moreno Porcu.

Alex Di Giorgio si racconta a Ballando, le lacrime per l’outing: “È stato l’uomo che amavo”

Alex Di Giorgio Moreno Porcu saranno una delle coppie di ballerini che si giocheranno la finale della diciassettesima edizione di Ballando con le stelleIl noto nuotatore italiano, apertamente omosessuale, è il primo concorrente del talent show di Milly Carlucci a danzare con un altro uomo. Una conquista ben più importante della finale per Di Giorgio: “Se solo una mamma o un papà che ci hanno seguito in tv, hanno capito che vedere due ragazzi gay ballare insieme è una cosa normale, allora questa è la mia vittoria“.

 

Nel corso del programma, il nuotatore ha raccontato al pubblico una delle pagine più oscure e dolorose della sua vita, l’outing subito nel 2011 durante la sua carriera sportiva: L’ambiente dello spettacolo è diverso da quello dello sport, qui si è più accettati. Un giorno prendo il telefono in mano e mi ritrovo 50 messaggi di miei amici. C’erano le mie foto abbracciato con un altro ragazzo. Mi sono sentito sprofondare, tradito. Mi è stato fatto outing dalla persona che amavo. Mi ha messo nella condizione di dovermi giustificare, come se avessi mentito a tutti quelli che mi stavano accanto“.

Gli episodi di omofobia: “Pensavo di non uscire più”

È l’inizio di un periodo molto difficile per Alex Di Giorgio, che si ritrova sempre più isolato e discriminato: “Ho reagito nascondendomi un po’, ma dimostrando in gara che quello che io ero non c’entrava niente con quello che potevo dare in acqua. Facevano battute quando ero in costume e stavo entrando in doccia con dei ragazzi. Ci sono stati episodi che mi hanno fatto molto male. Mi ero aperto con alcune persone, una di loro al centro sportivo una volta disse ‘Ecco arriva il ******. Mi sono sentito morire, non sono uscito dalla stanza per tre giorni“.

“Ho pensato di non uscire più”.

Pensate quanto dolore possa provocare in un ragazzo un gesto così sbagliato come l’outing.#BallandoConLeStelle #AlexDiGiorgio pic.twitter.com/V8M9ViGXZG

— Cinguetterai  (@Cinguetterai) December 2, 2022