Economy Come non avere paura dell’ascensore, quando torneremo in ufficio

Come non avere paura dell’ascensore, quando torneremo in ufficio

Per molte persone il ritorno in ufficio implica anche il ritorno in ascensore. E quindi condividere un luogo angusto con colleghi e sconosciuti, dopo un anno passato a evitare assembramenti. Mentre le aziende si preparano fissando un limite massimo di persone nei loro ascensori, anche i produttori di questi mezzi si devono adattare al nuovo mondo post-Covid.

Il problema non riguarda solo gli affollamenti. Anzi, rimane anche se si viaggia da soli, perché bisogna pur scegliere il piano in cui andare, e quindi toccare il tasto di conseguenza. Altro trigger in tempi pandemici, quello delle superfici contaminate. Ebbene, già da qualche anno le aziende del settore offrono alternative touchless, che ovviamente in questi mesi risultano particolarmente interessanti. Invece della tastiera classica, ecco dei sensori di movimento che registrano gli spostamenti della mano sui tasti, senza che sia necessario pigiarli. Esistono poi modelli dotati di riconoscimento vocale in cui è sufficiente dire in quale piano si desidera andare. Infine, alcuni produttori stanno promuovendo anche modelli dotati di app con cui interagire via smartphone.

E dire che già prima dell’emergenza Covid, in tempi non pandemici, gli ascensori si accompagnavano a timori e ansie. Come quella dell’ascensore bloccato, ad esempio, la paura di rimanere chiusi dentro e che l’aria al suo interno “finisca”. Ma è solo paranoia, appunto: “Anche se si rimane intrappolati”, ha spiegato al sito Marker Stephen Nichols, un ingegnere dell’azienda Otis, “l’aria all’interno dell’ascensore non è mai viziata”. Tutt’altro: “è uno dei luoghi con maggior riciclo d’aria dell’edificio”.

In qualche modo, quindi, torneremo a farci scorrazzare dagli ascensori, anche negli uffici. Del resto, è noto che i primi mezzi di questo tipo erano stati pensati per le cose, non le persone. All’epoca, infatti, li si consideravano troppo pericolosi per gli esseri umani. Solo col tempo, insomma, abbiamo imparato a fidarci – e torneremo a farlo.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Economy

Ogni lunedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella email

Più articoli dello stesso autore

Maria Centracchio, chi è la prima molisana alle Olimpiadi bronzo nel Judo -63kg

Maria Centracchio è bronzo per l'Italia nel Judo -63kg donne. È la 1° molisana a partecipare ad un'Olimpiade e vincere nell'individuale

Canone Rai in uscita dalla bolletta: come si pagherà?

Canone Rai in uscita dalla bolletta. Una decisione del Governo Draghi su disposizioni dell'Europa. Ben presto gli italiani smetteranno di pagare le...

Medaglie dell’Italia alle Olimpiadi 2021 di Tokyo

Le medaglie dell'Italia alle Olimpiadi 2021 di Tokyo sono 7 per ora. Con l'attuale medagliere l'Italia è settima nella classifica generale

Iscriviti a True Economy

Ogni lunedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella email

Notizie Correlate

Borsa italiana, alta tensione: le semestrali post Covid? Tutte il 29 luglio. Analisti e Sim contro la Consob, rischio trasparenza sui mercati

Tutte le semestrali post covid delle big di Piazza Affari presentate in poche ore a fine luglio: da Unicredit a Generali, Moncler, Leonardo, Fincantieri, Raiway, Eni, Saipem e Recordati. Un analista: "Assurdo che Consob lo consenta"

Varie ed eventuali su Olimpiadi, idrogeno e auto elettriche

Il boom di auto elettriche ed ibride, i paperoni dello sport olimpico e le vendite vertiginose del prosecco

Brunello Cucinelli fa imbarazzare Gedi per la doppia intervista a La Stampa e Repubblica

Brunello Cucinelli, quella doppia intervista al Gruppo Gedi fa discutere. E anche la sua filantropia anche verso i no-vax

Genova, il G8 e la storia del Black Bloc: dagli anni ’80 a Seattle, ecco la “tattica” che ha cambiato il modo di manifestare

Chi sono i black bloc? Dagli anni '80 ad oggi, storia di un nuovo modo di manifestare che ha fatto scuola in tutto il mondo

Reinventing Cities Milano, Redo e le coop vincono la gara dell’ex Macello

Reinventing Cities Milano, fine dei giochi all'Ex Macello: Redo e le coop i vincitori. Ecco i nodi del progetto