Live

Vanessa Ferrari, quale futuro? La ginnasta in bilico tra Parigi 2024 e il ritiro

Il futuro Vanessa Ferrari è ancora in bilico. Dopo la medaglia d'argento alle Olimpiadi di Tokyo ci sarà un tempo di riflessione

Il futuro Vanessa Ferrari è ancora in bilico ed incerto. Dopo la medaglia d’argento nel corpo libero alle Olimpiadi di Tokyo ci sarà un tempo di riflessione per l’atleta azzurra.

Vanessa Ferrari, la medaglia olimpica più anziana

Vanessa Ferrari ha 30 anni e la sua medaglia d’argento nel corpo libero alle Olimpiadi di Tokyo è stata un record. In termini di età è ancora una giovane ragazzo ma nella sua disciplina è considerata “anziana”.

Dopo i quarti posti di Londra 2012 e Rio 2016 e dopo in tendine d’Achille rotto, Vanessa Ferrari non ha mollato. Con coraggio, duro allenamento e voglia di vincere è salita sul podio delle Olimpiadi di Tokyo 2021 conquistando un argento importante e meritato.

Il futuro di Vanessa Ferrari tra Parigi 2024 e il ritiro

L’obiettivo e il sogno sono sicuramente le Olimpiadi di Parigi 2024 lontane soltanto tre anni. Inoltre sempre nel 2024 ci saranno anche gli Europei a Napoli e non mancano altri stimoli. Ora è tempo di staccare e riposarsi con una medaglia olimpica al collo ma Vanessa Ferrari tiene aperta ogni possibilità.

Vanessa Ferrari non si pone limiti grazie anche al suo allenatore Casella

In queste discipline sportive la testa e l’allenamento sono fondamentali ma anche chi sta di fianco e guida ogni giorno esercizio del corpo e della mente. Come Enrico Casella, l’allenatore di Vanessa Ferrari: “Lui non ha dubbi, io devo valutare delle situazioni e vedere un po’ come sto, oggi avevo molto male ai tendini e infatti ho dovuto fare fisioterapia e prendere antidolorifici“.

Vanessa Ferrari si concederà un periodo di stop per riposarsi ma anche per riflettere sul suo futuro: C’è un periodo di stop e cercherò di capire cosa fare, quale sarà la scelta migliore per me“, ha dichiarato dopo la festa sul podio.