Ultras Juve contro l’ex dirigenza bianconera: duro comunicato pubblicato

Ultras Juve contro l'ex dirigenza e i vertici più alti bianconeri per il caso plusvalenze, Parole molto dure condivise sul web e non solo.

Ultras Juve contro l’ex dirigenza bianconera per il caso plusvalenze. La parte più calda del tifo juventino non ci sta e condivide tutto il suo disprezzo nei confronti di Agnelli e company. Parole molto dure che sono state condivise tramite comunicato e striscioni.

Ultras Juve contro l’ex dirigenza bianconera

I tifosi della Juventus o meglio la parte ultras ha deciso di condividere il proprio pensiero contro l’ex dirigenza per il caso plusvalenze. Prima il comunicato fatto circolare sul wb e social. Poi, dopo la partita contro l’Atalanta, è stato messo uno striscione molto polemico fuori i cancelli dello stadio.

Duro comunicato pubblicato

Il comunicato arriva dai tre gruppi della tifoseria organizzata bianconera composta da Drughi, Nab e Viging“Questa volta è peggio del 2006. In quel caso eravamo veramente incolpevoli. Oggi no. Oggi paghiamo perché questi luridi esseri della dirigenza hanno trattato la nostra Maglia come un oggetto senza anima“.

Poi, aggiungono: “Una cosa resta intatta: la placida riverenza delle nuove dirigenze, di allora come di oggi, che per ritagliarsi il loro spazio e guadagnare il più possibile accettavano la serie B, allo stesso modo in cui oggi sono pronti a far crollare le azioni per agevolare l’uscita dalla Borsa e vendere più facilmente la nostra Juve a qualche altro faccendiere”.