Sports Quanto guadagnano i giocatori al minuto? Il peggiore e il migliore del...

Quanto guadagnano i giocatori al minuto? Il peggiore e il migliore del 2021

Per tutto il campionato vi abbiamo offerto, settimana dopo settimana, una strana considerazione chiamata «Giocatori euro/minuto». Un giochino in cui si mostrava quanto guadagnano i calciatori al minuto effettivamente disputato in campo.

Oggi, terminata la stagione, è arrivato il momento di assegnare i premi, di mettere a confronto il migliore ed il peggiore.

Cosa complicata: spesso, dietro lo scarso minutaggio ci può essere un infortunio o una scelta tecnica dell’allenatore. Ma alla fine questi i nostri verdetti:

Quanto guadagnano i giocatori al minuto? Il peggiore del 2021

Paulo Dybala (Juventus)

Un anno fa la «Joya» conquistava il titolo di miglior giocatore del campionato. Quest’anno ha fatto il salto indietro che nessuno si aspettava. Certo, il Covid ha influito sulla condizione atletica (e qualcuno dice anche mentale) dell’argentino. Questi i suoi numeri: 1363 minuti totali (1.134 in Serie A, 213 in Champions League e 13 in Coppa Italia), 5 gol. Il tutto per un ingaggio di 7,3mln di euro. 

È costato 5355 euro al minuto. 

È costato 1,46 mln a gol

Quanto guadagnano i giocatori al minuto? Il migliore del 2021

Simy (Crotone)

Il nigeriano è stato in assoluto la sorpresa più bella della stagione. I suoi gol hanno fatto sognare l’impossibile al Crotone e nessuno, alla vigilia, avrebbe mai puntato un euro che sia uno su di lui. Eppure ha chiuso la stagione con 20 reti, meglio, molto meglio di tanti decantati suoi colleghi. 

Questi i suoi numeri: 2987 minuti complessivi (45 di questi in Coppa Italia, per il resto solo Campionato), 20 gol. Il tutto per un ingaggio di sole 600mila euro.

È costato 150 euro al minuto

È costato 30 mila euro a gol

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Cr7 dice no alla Coca Cola, ma si presta alle pubblicità per il poker online e il pollo fritto

Cristiano Ronaldo, detto cr7, vuole riciclarsi salutista. Alla Coca Cola dice no, ma il pollo fritto e il poker online?

Green pass: come ottenerlo e quando, in quali occasioni è obbligatorio – LA GUIDA

I vacanzieri italiani stanno scaldando i motori. C’è chi è già in villeggiatura, ma molti si stanno preparando per godersi quest’estate, dopo...

Bonus vacanze 2021 aggiornamento: come, quando e dove usarlo

Tempo di vacanze, esodi di massa? Quasi: 41 milioni di italiani si concederanno un periodo di ferie lontano da casa, ben 11...

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Christian Eriksen, miracolo a metà: i medici gli hanno salvato la vita (ma il futuro è lontano dal calcio)

Grazie alla grande professionalità dei medici, Christian Eriksen sta bene. Ma il suo futuro sarà lontano dai campi da calcio

Sport in tv (non solo calcio): dalla Rai ad Eurosport, promossi & bocciati

Giugno è tempo di bilanci per la televisione. I principali palinsesti si travestono d'estate dandoci la possibilità di riflettere su quello...

Bobo Tv, chi ti sopporta più… Che nostalgia della freschezza Vieri-Cassano a Tiki Taka

Vieri e Cassano avevano portato a Tiki Taka anni fa una bella ventata di freschezza. Ma con Bobo Tv ecco che si è finiti per esagerare

Mercato Inter, è stallo: chi si compra (forse) Achraf Hakimi e Lautaro Martinez

Mercato dell'Inter al palo. I due indiziati come possibili partenti restano Achraf Hakimi e Lautaro Martinez. Ma le offerte sono ferme...

Diletta Leotta, cinepanettone con Christian De Sica e Alessandro Siani. Ma sul futuro tv resta il mistero

In attesa di scoprire quale sarà il suo futuro televisivo-calcistico Diletta Leotta è sul set del cinepanettone di Christian De Sica e...