Osimhen positivo, rinuncia alla Coppa d’Africa: la Nigeria ha già il sostituto

Victor Osimhen rinuncia ufficialmente alla Coppa d'Africa: è risultato positivo al Covid-19. La Nigeria si prepara a sostituirlo.

Victor Osimhen è positivo al Covid-19: l’attaccante del Napoli è in isolamento in Nigeria ed ha ufficialmente rinunciato alla Coppa d’Africa. Il giocatore era già in dubbio per un infortunio allo zigomo. La Nigeria si è già preparata a sostituirlo.

Osimhen positivo al Covid, niente Coppa d’Africa

Ormai è ufficiale, Victor Osimhen non si unirà alla Nazionale della Nigeria per giocare la Coppa d’Africa. Il giocatore, già in dubbio per un infortunio allo zigomo, è risultato positivo al Covid-19.

Osimhen si trovava in patria per le vacanze di Natale e per festeggiare il suo 23esimo compleanno e si è sottoposto a un tampone prima di partire per il viaggio di ritorno a Napoli.

Secondo la testata nigeriana thisdaylive.com lo stesso calciatore, preso atto della situazione, ha deciso di rinunciare a partecipare alla competizione. Ha insistito per spiegare la sua decisione di persona all’allenatore, Austin Eguavoen, al Presidente della Federcalcio Nigeriana Amaju Pinnick e al Ministro dello Sport Sunday Dare.

“Victor è un giocatore molto scrupoloso” -raccontano le fonti del giornale- “Fossero stati nei suoi panni, molti giocatori avrebbero finto di aver recuperato dall’infortunio e voltato le spalle alla Nigeria”. Al momento Osimhen è asintomatico e in autoisolamento in Nigeria. Rientrerà alla base solo in seguito alla negativizzazione.

La Nigeria corre ai ripari: ecco il sostituto

Con la conferma del forfeit di Victor Osimhen, la Nigeria è costretta a correre ai ripari. La nazionale guidata da Austin Eguavoen, a quanto pare ha già trovato un sostituto adeguato.

Si tratta del 24enne Henry Onyekuru, versatile attaccante esterno che gioca titolare all’Olympiacos. Onyekuru dovrebbe unirsi ai suoi compagni di squadra nei prossimi giorni.