Mourinho nuovo ct del Brasile? Le dichiarazioni di Carlos Alberto: “Mi ha chiesto di fargli da assistente”

Mourinho viene dato come prossimo ct del Brasile. Almeno queste sarebbero le parole di un suo ex giocatore ai tempi del Porto.

Mourinho viene dato come nuovo allenatore del Brasile. Almeno queste sono le dichiarazioni di Carlos Alberto, un ex giocatore del portoghese ai tempi del Porto. Indiscrezioni che si aggiungono a quelle delle scorse settimane che volevano il portoghese prossimo ct del Portogallo.

Mourinho nuovo ct del Brasile?

Nuove indiscrezioni uscite sul futuro di José Mourinho. Mentre nelle scorse settimane si parlava con insistenza di un sui futuro sulla panchina della Nazionale del Portogallo, con l’inizio del nuovo anno arrivano altre notizie. Ci sono state delle dichiarazioni di un suo ex giocatore che diventerebbe, a suo dire, il prossimo assistente di Mourinho sulla panchina addirittura del Brasile.

Le dichiarazioni di Carlos Alberto: “Mi ha chiesto di fargli da assistente”

Carlos Alberto, ex centrocampista brasiliano con un passato nel Porto allenato da Mou, ha fatto delle incredibili rivelazioni durante un episodio del podcast Mundo GV. “Lo dico direttamente. Forse Mourinho sarà il nuovo allenatore della Nazionale brasiliana. Si tratta di una notizia. Mi ha anche proposto di fargli da assistente”. Parole molto dirette e chiare che adesso aspettano solo una risposta da parte dell’allenatore portoghese.

Poi, ha aggiunto: “Se a sostituire Tite sarà un allenatore straniero, sarà Mourinho o Guardiola. Mou è un leader per niente arrogante nonostante la gente dall’esterno lo veda così. (Quando eravamo al Porto, ndr) Faceva molta attenzione alle esigenze dei giocatori, una volta alla settimana radunava le nostri mogli e le nostre madri perché voleva capire come andasse in famiglia, se c’erano problemi a casa. Si preoccupava di tutto”.