Live

La Maserati torna in pista: dal 2023 corre in Formula E

Ufficiale il ritorno della Maserati nel mondo delle corse: dal 2023 sarà una delle scuderie della Formula E. Sarà il primo marchio italiano.

La Maserati torna a correre: nel 2023 sarà il primo marchio italiano a competere in Formula E, il campionato dedicato alle monoposto elettriche. L’annuncio su Instagram“Corriamo. È nel nostro DNA“.

Il ritorno della Maserati, primo marchio italiano in Formula E dal 2023

È ufficiale: la Maserati torna in pista. Dal 2023 Il Tridente correrà nell’ABB FIA Formula E World Championship e sarà il primo marchio italiano a partecipare alla competizione. È un grande ritorno per la casa automobilistica di Modena, che sfiderà PorscheJaguarNissanDSMercedes nel campionato delle monoposto elettriche.

L’amministratore delegato della Maserati, Davide Grasso, e il responsabile di Stellantis motorsport, Jean Marc Finot, hanno dato l’annuncio in un incontro con la stampa: “Entriamo in Formula E con umiltà, ma con ambizione. Ci aspettiamo di essere preparati anche se non ci aspettiamo di vincere. Ci aspettiamo di lavorare duro, di avere chance di competere: vogliamo essere competitivi, questo assolutamente”.

View this post on Instagram

 

A post shared by Maserati (@maserati)

Il debutto nella Stagione 9, con la Gen 3

Maserati parteciperà al campionato di Formula E a partire dal prossimo anno, nella stagione 9. La prima Folgore elettrica su pista sarà una Gen3, nuova ed innovativa auto da corsa ad emissioni zero. Le Gen3 superano le monoposto elettriche attualmente in uso per velocità, potenza ed efficienza. I nuovi veicoli saranno più piccoli e leggeri rispetto ai Gen2, con un design quasi fantascientifico. Le Gen3 debutteranno ufficialmente in Formula E fino alla prossima stagione, ma sarà possibile vederle su pista già dalla primavera del 2022, quando saranno consegnate ai costruttori per i primi test.