Sports "Vale la pena continuare così?" Il mondo del ciclismo si interroga

“Vale la pena continuare così?” Il mondo del ciclismo si interroga

Colpa del Covid, colpa dei risultaio che non arrivano, colpa di un big che forse non è più tale. Sta di fatto che a due mesi dal via della stagione 2021 del ciclismo una delle principali squadre del circuito si sta interrogando su “quanto valga la pena continuare così”.
Inutile dire che la componente economica in questa riflessione sia preponderante. Per sostenere il bilancio di uno dei principali team del ciclismo di oggi servono decine di milioni di euro. Tanto per fare un esempio, la corazzata inglese Ineos ha un budget di 45 milioni di euro. E non è che le altre di pari livello se la cavino con molto meno. Soldi, tanti, troppi se l’azienda che di fatto tiene in piedi la baracca vive le difficoltà della crisi causa pandemia.

Ma non è solo una questione economica. Quando manca il denaro l’unica cosa che può mantenere in piedi un progetto sportivo sono i risultati. E purtroppo la squadra in questione ha vissuto un 2020 di delusioni, sia nelle grandi corse a tappe che nelle “classiche”.
In più, se la tua punta di diamante, con uno stipendio da top player del calcio, non incide, non vince e soprattutto non convince ecco che il quadro complessivo fa riflettere in maniera seria i vertici.
Sul progetto sportivo quindi si addensano nubi molto grigie e l’addio al circuito a fine stagione è tutt’altro che fantascienza. Sarà la primavera e il Giro d’Italia a far pendere la bilancia sul piatto della sopravvivenza o della scomparsa.
(Foto: Wikimedia)

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Hotelturist, come vivere una vacanza indimenticabile

Conoscere nuovi posti e assaporare prelibatezze culinarie, tutto da vivere in luoghi magici e soprattutto accoglienti. Hotelturist, società operante nel settore alberghiero, è attiva...

Valvitalia, la società italiana di valvole che compete con le multinazionali straniere

Attiva nel settore delle valvole, Valvitalia è la società italiana che fa concorrenza alle grandi aziende americane

Rocco Forte Hotels, hotellerie di lusso: un affare di famiglia

Dodici alberghi cinque stelle lusso sparsi nel mondo e oltre 200 milioni di sterline di fatturato l’anno. Rocco Forte Hotels è un gigante dell’hotellerie...

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Quanto costano i calciatori al minuto: Dimarco e Young

Federico Dimarco (Verona) e Ashley Young (Inter), tra ingaggio e tempo giocato: quando costano al minuto questi calciatori?

Olimpia Milano, più che un trionfo è il minimo sindacale

Tutti pazzi per l'Olimpia Milano, tornata alle Final Four di Eurolega dopo 29 anni. Ma attenzione a festeggiare per il "trionfo"

I 50 mila del calcio femminile

Nessuno conferma e nessuno al momento parla di cifre ufficiali, ma tra gli addetti ai lavori girano cifre che sanno tanto di reale...

Juventus verso la rifondazione, tra addii e nuovi arrivi. Rumors

La Juventus è diventata una polveriera: tutti contro tutti all'insegna del si salvi chi può. Ecco chi si prepara all'addio e chi è arriva...

Superlega, Gravina il mediatore tra Uefa e Juventus

Ufficialmente il confronto è ancora su toni aspri. Anzi, si sta incattivendo ogni giorno che passa come dimostra l’apertura del procedimento disciplinare...