Inter, Suning verso la cessione del club: trattativa con PIF

Inter, Suning sembra essere in trattativa ben avviata con il fondo arabo PIF. C'è chi parla già anche di cifre.

Inter, Suning sembra che questa volta la trattiva con il fondo arabo PIF sia entrata nel vivo. Addirittura c’è chi parla anche di possibili cifre e di accordi che siano a buon punto. C’è da sottolineare che non tira una buona aria intorno alla famiglia Suning, e non solo sul piano economico.

Inter, Suning verso la cessione del club

Intorno ai Suning ormai si sta facendo terra bruciata e tutti non aspettano altro che una mossa della famiglia cinese per vendere il club.

Le ultime voci parlano di un forte interessamento del fondo arabo PIF, che già in passato è stato messo in ballo.

Qualche mese fa, a capo delle operazioni finanziarie che coinvolgeva la trattativa con i nerazzurri pare però ci sia stato Yassir Al Rumayyan: la potenza del fondo Pif comprende circa 200 asset in una svariata serie di settori, dal petrolio al trasporto aereo, dal gas al mondo dell’intrattenimento.

La trattativa con PIF

Nelle ultime ore aggiornamenti sulla possibile trattativa tra Suning e il fondo arabo PIF sono arrivati da Sport Italia. Il Direttore Michele Criscitiello lancia una notizia sulla società nerazzurra, nello specifico la proprietà: «Sull’Inter ci sono notizie importanti sul futuro societario nerazzurro. Notizie che stiamo approfondendo. Non c’è la fumata bianca ma la trattativa è quasi in fase avanzata. Si sta cercando di capire se ci sono tutti i presupposti per una chiusura a determinate condizioni con PIF, il famoso fondo dell’Arabia Saudita.

Uno dei più forti a livello economico. Per una trattativa che porterebbe l’Inter a una cessione tra 1.2 e 1.4 miliardi di euro. Cento milioni più, cento milioni meno. Stanno facendo tutte le verifiche. Ci sono tutti i professionisti a Milano che, in questo momento, stanno lavorando. Non è una trattativa conclusa e non è una trattativa facile. Ma ci sarebbe la volontà del fondo PIF. E allo stesso tempo di Suning di passare la mano per cercare di fare questo passaggio societario»

 

LEGGI ANCHE: Osimhen, infortunio durante Napoli-Liverpool: quando rientra l’attaccante nigeriano