Live

Donnarumma rivela: “Non ho esultato perché non avevo capito”

Gigio Donnarumma rivela il motivo per cui non ha esultato dopo il rigore: "Non avevo capito che avevamo vinto"

In molti si sono chiesti perché Gigio Donnarumma non abbia esultato dopo aver parato l’ultimo rigore dell’Inghilterra che ha garantito la vittoria agli Azzurri. Ma poi interviene lo stesso portiere a chiarire il motivo.

Donnarumma non esulta all’ultimo rigore: ecco perché

Non è passata inosservata la mancata esultanza di Donnarumma dopo aver parato il rigore decisivo dell’inglese Saka, che ha regalato all’Italia la vittoria agli Europei. Il portiere azzurro è rimasto per qualche secondo impassibile e concentrato, finché non è stato travolto dagli abbracci dei compagni.

Ecco cosa è successo.

Il portiere azzurro chiarisce cosa è successo

In un’intervista ai microfoni di Sky rivela il motivo: “Sul rigore non ho esultato perché non avevo capito che avevamo vinto. Ero già a terra al rigore di Jorginho, pensavo che fosse finita e invece ho dovuto continuare. Vi giuro non avevo capito… – continua il portiere azzurro – Poi ora con la Var guardano sempre i piedi perché non puoi essere avanti alla linea, allora mi sono girato verso l’arbitro per capire se era tutto ok. Poi ho visto i miei compagni che venivano verso di me e da lì è partito tutto, non ho capito più niente“.

E’ stato un Europeo straordinario ha concluso emozionato Donnarumma.