Calciomercato Lazio, doppio prestito: esce Muriqi, entra Miranchuk

Calciomercato Lazio, un prestito in entrata e uno in uscita: lascia Muriqi ed arriva Miranchuk. L'attaccante kosovaro pronto al sì.

Calciomercato Lazio, con l’uscita di Vedat Muriqi arriva Aleksej Miranchuk. Il centravanti kosovaro è vicino al sì al Maiorca, Lotito è pronto a sostituirlo con il fantasista russo. Per entrambi la formula è quella del prestito.

Calciomercato Lazio, Muriqi fa spazio a Miranchuk: oggi il si al Maiorca, poi il russo in prestito

Si infiamma il calciomercato della Lazio. Nelle prossime ore si potrebbe ufficializzare l’addio di Vedat Muriqi. Il centravanti kosovaro di origine albanese non ha mai convinto con la maglia biancoceleste ed è pronto a una nuova esperienza nella Liga spagnola, al Maiorca.

La formula è quella del prestito da 300mila euro con diritto di riscatto a 13 milioni. Al suo posto la società di Claudio Lotito punta Aleksej Miranchuk. Il fantasista russo dell’Atalanta non ha trovato molto spazio quest’anno e ha cominciato a guardarsi attorno. L’arrivo di Jeremie Boga è un ulteriore segnale: per Miranchuk è ora di cambiare aria e la Dea è pronta a trattare. Il russo è molto versatile: può giocare sia come punta centrale che come esterno, ed è visto come l’alternativa perfetta per Ciro Immobile Felipe Anderson.

Anche in questo caso la formula è quella del prestito, la prima offerta verrà presentata una volta chiusa la trattativa per Muriqi.

Le alternative al russo: da Lasagna a Kaio Jorge

In caso di nulla di fatto per Miranchuk, il direttore sportivo della Lazio Igli Tare ha già pronta una lista di possibili alternative. Si continuano a tenere d’occhio Kevin Lasagna Nikola Kalinic del Verona, che potrebbero avere costi moderati. Potrebbe essere fondamentale l’inserimento di Dimitri Kamenovic, terzino serbo classe 2000 attualmente svincolato.

Potrebbe essere acquistato prima della fine del mercato e poi immediatamente prestato al Verona nell’operazione che porterebbe ad uno dei centravanti. Tra i nomi più caldi anche la punta uruguaiana Maxi Gomez, in uscita dal Valencia, e il sogno Andrea Pinamonti, che difficilmente si muoverà a Gennaio. Stuzzica anche l’ipotesi Kaio Jorge. Il giovane attaccante della Juventus ha giocato poco o nulla in questa prima parte della stagione, e i bianconeri sono in cerca di una piazza in cui possa esprimersi al meglio.