Agente Vlahovic: la cifra assurda incassata per il trasferimento alla Juventus

Agente Vlahovic: quanto ha guadagnato per il trasferimento del ragazzo alla Juventus? Una cifra assurda e fuori dalla realtà di oggi

Agente Vlahovic: quanto ha guadagnato? Nel calcio c’è anche la parte oscura rappresentata dall’aspetto economico che distrugge il gioco sportivo più bello del mondo. Leggere e sentire di certe cifre che girano intorno a dei ragazzi fanno spavento. Il calcio è in crisi? Non ci prendete in giro.

Definito il passaggio del giocatore alla Juventus

Si attende solo l’ufficialità per il passaggio di Dusan Vlahovic dalla Fiorentina alla Juventus.

Nonostante le minacce e gli insulti al giocatore, i tifosi fiorentini si sono arresi e calmati(per fortuna e come giusto che sia). Di questa storia emergerà ancora una volta il dio denaro che vince sulle emozioni in uno sport che continuamente viene fatto a pezzi.

Venerdì 28 gennaio è il compleanno di Dusan e chi sa che non possa arrivare oggi il suo regalo. Intanto, dall’operazione di mercato la Fiorentina dovrebbe incassare circa 70 milioni di euro.

Tutti sono in attesa di scoprire le modalità di pagamento, vista già l’ironica operazione andata in scena in estata tra la Juventus e il Sassuolo per Locatelli.

Agente Vlahovic: la cifra assurda incassata grazie al trasferimento

Vlahovic dovrebbe legarsi alla Juve fino al 2026 con un ingaggio da 7 milioni netti a stagione. Nonostante tutto sembra quasi normale. Inaccettabile però la richiesta di 18 milioni di euro da parte di Ristic & C.

L’agente del giocatore proveniente da Belgrado ha chiesto una cifra altissima per il trasferimento del giocatore. (Raiola dixit). La quadratura del cerchio sarebbe stata trovata sui 15 milioni, che rappresenterebbero comunque una cifra monstre, visto che si tratta del 20% del valore complessivo dell’affare. Poi si racconta di un calcio in crisi e dei ristori chiesti al governo quando in questi ultimi due anni molte persone hanno perso il lavoro e aziende devono licenziare per far quadrare i conti.

Ma questa è un’altra storia.

LEGGI ANCHE: Vlahovic alla Juve: chi paga e dov’è finita la crisi degli Agnelli?