Atalanta, Gasperini tira il freno: “Scudetto? Puntiamo alla Coppa Italia”

Atalanta, Gasperini realista sulle chance Scudetto della Dea: "Il calcio spinge in altre direzioni, la Coppa Italia più raggiungibile".

Atalanta, Gasperini cauto sulle chance Scudetto“Puntiamo alla Coppa Italia”. L’allenatore della Dea tira un po’ il freno dopo uno scoppiettante inizio di stagione: “Non possiamo dire di lottare a vincere con le nostre risorse. La coppa è più raggiungibile”.

Atalanta, Gasperini frena: “Non pensiamo allo Scudetto, puntiamo alla Coppa Italia”

Con 7 vittorie e 3 pareggi nelle prime dieci partite di campionato, l’Atalanta di Giampiero Gasperini ha cominciato benissimo questa stagione 2022-23.

La Dea ha accumulato 24 punti e si trova al secondo posto in classifica, a due lunghezze dal Napoli di Luciano Spalletti. Un’inizio eccezionale che ha creato non poco entusiasmo tra i tifosi bergamaschi, con alcuni che iniziano già a sognare una cavalcata verso la vittoria. Gasperini, tuttavia, ha preferito tirare il freno e riportare tifo e squadra con i piedi per terra.

Il tecnico dei nerazzurri ha predicato realismo ai microfoni di Radio Anch’io Sport, spiegando che lo Scudetto non è un obiettivo dell’Atalanta: È chiaro che la Coppa Italia sia il traguardo più raggiungibile.

Non è che possiamo mettere l’obiettivo di vincere il campionato. Poi le coppe europee sono più difficili da conquistare anche se l’anno scorso la Roma ha vinto in Conference. Le squadre italiane in Europa sono in difficoltà. In Coppa Italia siamo arrivati in finale due volte, senza vincere. Ma è la coppa più raggiungibile”.

Il mondo del calcio spinge in tutt’altre direzioni.” -continua Gasperini, facendo riferimento al gap economico tra la Dea e le grandi-  “Verso squadre con più seguito, che sembra il primo requisito per competere.

Noi non possiamo dire, con le nostre risorse, che lottiamo per lo scudetto. Per quanto mi riguarda, arrivare in Champions per tre anni vuol dire aver acceso tutti i riflettori”.

Gasp sui giocatori: “Toloi e Zapata tornano presto, Lookman può fare cinque goal”

Nel corso dell’intervista l’allenatore di Grugliasco ha parlato anche dei suoi giocatori. Ha espresso ottimismo sui rientri di Rafael Toloi Dusan Zapata, che dovrebbero tornare disponibili in tempi brevi: Zapata da domani dovrebbe tornare con la squadra e quindi potrebbe essere disponibile dalla prossima partita.

Per Toloi ci vorrà una settimana in più ma finalmente stiamo svuotando l’infermeria“. Gasperini ha inoltre parlato molto bene dell’acquisto estivo Ademola Lookman, apparso in sintonia con la squadra nelle ultime partite: “Nonostante sia un ragazzo giovane, è evoluto. Io gli assegno 5 gol perché ha segnato anche a Monza. Conosce il calcio ed è entrato subito nei nostri meccanismi. È un giocatore inserito che non ha bisogno di altri tempi per dare un contributo straordinario”.