Live

Allegri in conferenza stampa su Bonucci:” Se vuole la fascia la compri e vada a giocare in piazza con quella”.

Allegri e Bonucci: un messaggio chiaro al difensore della Juventus. Non è tra le prime scelte per avere la fascia di capitano dei bianconeri.

Allegri e Bonucci: dopo l’episodio dello sgabello punitivo qualche anno fa in una partita di Champions League, ecco un altro messaggio chiaro al difensore della Juventus. Non è tra le prime scelte per indossare la fascia di capitano dei bianconeri.

Cosa ha detto Allegri su Bonucci in conferenza stampa

Durante la conferenza stampa di presentazione, Massimiliano Allegri, neo allenatore della Juventus, ha parlato delle gerarchie su chi potesse indossare la fascia di capitano della squadra. Sempre molto chiaro così come ironico il tecnico livornese. Ma le sue parole su Bonucci hanno sia fatto calare il gelo sia fatto discutere.

Il capitano e il vice capitano vengono decisi in base agli anni di presenza nella Juventus. Chiellini è il più vecchio, Bonucci se n’è andato e allora il conteggio si è azzerato. Se vuole la fascia la compri e vada a giocare in piazza con quella ma Leo lo sa e infatti nell’ultimo anno mio il capitano è stato anche Mandzukic, Khedira e Bonucci è passato in fondo. Adesso sta recuperando”.

Allegri e Bonucci, un rapporto complicato

Il rapporto tra Allegri e Bonucci è stato già messo in discussione in passato. Non solo per il passaggio al Milan che secondo Allegri gli ha fatto azzerare gli anni precedenti alla Juve ma anche per un altro episodio.

Il 17 febbraio 2017 tocca le 300 presenze con la Juventus, in occasione della vittoria 4-1 sul Palermo: in questa partita, tuttavia, un pubblico diverbio a bordocampo con Allegri gli costa l’esclusione dalla successiva trasferta di Champions League contro Porto. Sarà costretto non solo a stare fuori dai convocati ma famosa è l’immagine di lui che assiste alla partita in tribuna su uno sgabello.