Politics Una “lettiana” per Beppe Sala. Come prenderà Renzi il “tradimento”?

Una “lettiana” per Beppe Sala. Come prenderà Renzi il “tradimento”?

Maura Satta Flores viene dal think tank “VeDrò”, il bacino di idee e volti di Enrico Letta, di cui è stata vice presidente L’esperta di sociale, innovazione e comunicazione scelta da Beppe Sala come numero uno del suo Comitato elettorale, con il compito di organizzare le attività in vista delle elezioni di Milano 2021, è una “lettiana” di ferro. Legge del contrappasso? Pare di sì. Perché alle scorse elezioni del 2016 il nome di Beppe Sala era indissolubilmente legato al “nemico” interno di Letta, quello di Matteo Renzi. L’ex premier lo aveva incoronato come commissario di Expo. La sua candidatura a Palazzo Marino venne orchestrata da un’altra donna, volto noto del renzismo a Milano: quello di Ada Lucia De Cesaris.

Uscita dalla giunta Pisapia è lei che di fronte a un caffè suggella l’alleanza con Beppe Sala. Ed è lei che orchestra l’operazione Elfo Puccini, quando il 7 gennaio di quell’anno l’ex manager di Expo si prende, sul palco del teatro milanese, gli endorsement di quasi tutti gli assessori “arancioni” in carica. In quel momento che si capisce come come gli avversari interni di Sala, Pierfrancesco Majorino e Francesca Balzani, hanno poche chance di vincere le primarie. Alla fine del discorso di quella sera, mentre la platea applaude, De Cesaris e Sala si abbracciano. Nella giunta Sala l’avvocatessa milanese “impone” alcuni dei suoi nomi, come quelli della vice sindaca Anna Scavuzzo e dell’assessore allo Sport Roberta Guaineri. E ora? Il sindaco di Milano “fraternizza” con lo storico nemico. Rimane da capire come si comporterà Renzi. Da traditore (“stai sereno”, i 101 che affossarono Romano Prodi al Quirinale) a tradito. Legge del contrappasso. O della politica.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Politics

Ogni martedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Francesco Floris
Francesco Floris
Nato nel 1989, trentino, milanese d'adozione,. Giornalista freelance. Collaboratore di True-News, Fatto Quotidiano, Affaritaliani.it Milano, Linkiesta, Gli Stati Generali, Vice, Il Dubbio, Redattore sociale. Per segnalazioni scrivimi a francesco.floris@true-news.it o frafloris89@gmail.com

Più articoli dello stesso autore

Semestre bianco: cos’è, quando inizia e cosa significa per Sergio Mattarella

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sta per entrare nel suo "semestre bianco". Ma cos'è e perché è importante?

F1, Sebastian Vettel penalizzato per la maglia arcobaleno: la protesta del pilota contro la legge anti-Lgbtq+ in Ungheria

Vettel, il pilota della Ferrari, è sotto investigazione per non aver rispettato le procedura del pre-gara del Gran Premio in Ungheria.

Vanessa Ferrari, quando gareggia: data, ora, come vedere la diretta tv della finale delle Olimpiadi Tokyo 2021

Vanessa Ferrari è arrivata in finale di corpo libero alle Olimpiadi di Tokyo 2021. Proverà a vincere la medaglia d'oro olimpica.

Iscriviti a True Politics

Ogni martedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Cardinale Becciu, via al processo in Vaticano. Il quadro dello scandalo finanziario e le conseguenze della riforma del Papa

Caso Becciu, per la prima volta in Vaticano un cardinale è processato da laici. Segno che la resa dei conti è arrivata

Giuseppe De Donno, il dottore ucciso da invidia e interessi di parte

Un medico che ha messo sempre il paziente prima di tutto. E per questo è stato infangato da luminari colleghi e detrattori

Csm e magistratura, il pm Paolo Storari paga per tutti. Ma la vera storia è quella del “cesto di mele marce” di Di Pietro

Mario Chiesa diceva a Di Pietro: io sono la mela marcia? Ora le racconto il resto del cestino. Un'immagine perfetta di cosa sta accadendo in Procura a Milano e fra le toghe di mezza Italia

Inchiesta appalti negli Hotel, il sistema delle “società serbatoio”. Gip convalida sequestro da 22 milioni

Il Gip del Tribunale di Milano ha deciso di convalidare il sequestro di 22 milioni di euro a carico del gruppo Cegalin-Hotelvolver

Comunali Milano 2021, nella città simbolo del Covid è caccia al “professionista della salute” da candidare

Dopo l'arrivo del Covid crescono i medici che puntano ad entrare in politica (perchè la politica li cerca). L'esempio più lampante? Milano