Politics Droga, arrestati i genitori del ragazzo della citofonata di Salvini

Droga, arrestati i genitori del ragazzo della citofonata di Salvini

Zona Pilastro, Bologna. Lo stesso palazzo dove un anno fa, in piena campagna elettorale regionale, Matteo Salvini citofonò, dopo aver avuto segnalazioni sugli strani traffici del luogo. Alla fine a vincere fu il centrosinistra di Bonaccini ma il 27 settembre 2021, a un anno di distanza, è arrivata quella che potrebbe essere una “vendetta” per il leader leghista: sono stati arrestati i genitori del ragazzo “interessato” alla citofonata.

A finire nei guai sono stati il padre 59enne e la madre 58enne, lui di origine tunisina e lei svizzera, accusati di spaccio, possesso di soldi falsi e di armi.

Armi e droga

Dopo un controllo avventuo in strada, i militari sono risaliti all’appartamento di via Grazie Deledda, trovandovi, tra le altre cose, 13 grammi di cocaina, 170 grammi di marijuana, 384 grammi di hashish, il caricatore di una pistola, proiettili di vario calibro e 340 euro in banconote contraffatte.

L’uomo è stato subito portato in camera di sicurezza mentre la donna è ai domiciliari.

All’epoca il caso della citofonata fece molto discutere perché fu fatta davanti alle telecamere e perché il “sospettato” era minorenne. Dopo aver avuto delle segnalazioni dagli abitanti, Salvini andò nel condominio interessato, chiedendo: “Questo è lo spacciatore?”. I fermi di ieri riguardano comunque due adulti, che sono accusati di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Politics

Ogni martedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Rocco Forte Hotels, hotellerie di lusso: un affare di famiglia

Dodici alberghi cinque stelle lusso sparsi nel mondo e oltre 200 milioni di sterline di fatturato l’anno. Rocco Forte Hotels è un gigante dell’hotellerie...

IPZS: storia, servizi e governance dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato

L’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato (IPZS) si configura come una società per azioni, coordinata in modo esclusivo dal Ministero dell’Economia e delle...

Sose, società partner del Mef per l’analisi dei dati fiscali

SOSE è la società che si occupa per il ministero della Finanza (Mef) dell’analisi dei dati fiscali. Ecco quali sono i suoi compiti

Iscriviti a True Politics

Ogni martedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Fontana, la pandemia e la lezione da impartire a chi non la pensa come te

Ieri ho appreso una lezione. In effetti, non ci voleva molto, ma è sempre importante ricordarsi qual è il mondo con cui...

“Negli Stati Uniti in due ore ti fai il vaccino: basta il passaporto”

"Ciao a tutti, ho appena fatto il vaccino in farmacia qui a New York, una farmacia che non è un centro specializzato...

Esame Avvocato: caos al software Ministero, le promesse infrante della Cartabia

Migliaia di dati in fuga e privacy violata dal sistema di via Arenula. I praticanti: "Sono di Milano, mi convocano a Catanzaro con un altro nome"

Antonio Barbato rinviato a giudizio

L’ex comandante della polizia locale Antonio Barbato è stato rinviato a giudizio nel procedimento aperto contro di lui per falso ideologico e frode in pubbliche forniture. Una vicenda processuale che si riferisce a fatti del 2015