L’Italia C’è riparte da Roma con l’assemblea “L’Italia dei cittadini”

“L’Italia dei cittadini”, la Lista Civica Nazionale di Pizzarotti e Falasca riparte domani a Roma con un'assemblea per i cittadini

L’Italia C’è riparte. La lista civica nazionale, che impegna sindaci, amministratori, associazioni e promotori del territorio, riparte dal basso. Lo fa con un’assemblea, in programma sabato 22 ottobre; a Roma in Piazza Monte Citorio; a partire dalla 10:30 della mattina. Nelle settimane precedenti al voto del 25 settembre, L’Italia C’è aveva lanciato la propria kermesse fondativa a Milano; in un evento molto partecipato e con la presenza del sindaco Beppe Sala.

L’Italia che ritorna ai cittadini

“Riprendiamo il nostro cammino, dal basso. Ci troveremo a Roma, il prossimo sabato 22 ottobre, per un’assemblea in cui discuteremo del futuro del movimento civico”. Questo il testo dell’invito, lanciato sui social de L’Italia C’è. “A noi pare sempre più urgente e necessario, anche alla luce delle passate elezioni politiche, del loro esito e della distanza tra cittadini e forze politiche e tra territori e segreterie di partito.

Una distanza che noi vogliamo colmare, con la forza delle idee e l’impegno delle persone”.

“Queste elezioni – commenta Federico Pizzarotti – hanno purtroppo dimostrato uno enorme scollamento tra partiti e cittadini: senza dare voce ai territori e alle energie nuove della società, rimangono solo le scialuppe per i dirigenti di partito. Per questo – dopo la nostra decisione di rinunciare a partecipare alle elezioni dello scorso 25 settembre – abbiamo deciso di riprendere il nostro cammino, dal basso, con la volontà di colmare questa distanza tra cittadini e forze politiche, tra territori e segreterie di partito.

Non servono grandi analisi su cosa è andato male negli “altri”, serve tornare a parlare e ad esercitare la politica a contatto con le persone“, conclude Pizzarotti.

I partecipanti all’evento

Sabato 22 ottobre a Roma, presso la Sala Capranichetta (Piazza di Monte Citorio, 125), dalle ore 11 alle 17 si svolgerà l’incontro dal titolo “L’Italia dei cittadini”, un’assemblea aperta nella quale si discuterà il percorso del futuro movimento civico.

Tra gli interventi previsti Gennaro Migliore (presidente dell’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo), Alessio D’Amato (assessore alla Salute della Regione Lazio); Marco Bentivogli (coordinatore di Base Italia), Costanza Hermanin (docente del College of Europe); Marco Perduca (responsabile legale della Lista Referendum e Democrazia), Valentina Chindamo(esperta di politiche scolastiche); Filippo Salone (Fondazione Prioritalia); Gianfranco Librandi, imprenditore e parlamentare e Cristina Bibolotti (consigliera provinciale di Pisa).