Politics Crimi e Castelli: sul governo dei migliori forse non ci abbiamo preso

Crimi e Castelli: sul governo dei migliori forse non ci abbiamo preso

Oggi voglio parlare di Laura Castelli e di Vito Crimi. Anzi, di Vito Crimi. Ha una attinenza con questa nostra splendida terra perché Crimi è stato candidato presidente di Regione Lombardia, e viveva qui. Ecco, Crimi è quel politico che diceva mai con la Lega e con la Lega ha governato, salvo poi attaccarla in Regione. Crimi è quel politico che diceva mai col Pd e poi col Pd è andato a letto, nello stesso letto politico. Crimi è quel politico che un secondo dopo essere uscito da Chigi dicendo no a Draghi fa il governo Draghi. E non solo fa il governo Draghi, ma è quello che porta le liste dei nomi di sottogoverno, e ci mette dentro i suoi, ed elimina altri. Che schifezza.

Il problema però non è Crimi, ma Draghi. Doveva essere il governo dei migliori, e oggi anche quelli che avevano la bava alla bocca per aver troppo leccato in anticipo, qualche dubbio se lo fanno venire: come è possibile che Laura Castelli sia tra i migliori? Come? Non è possibile. E infatti secondo me questo non è il governo dei migliori, ma il governo che offre migliori chances per Draghi affinché diventi presidente della Repubblica. Punto. C’è qualche notizia positiva: c’è una grossa rappresentanza per il Nord produttivo, e vedremo se avrà effetti positivi. E si è verificata la sparizione finale e incontrovertibile del Movimento 5 Stelle. Sta a vedere che senza infamia e senza lode magari il Recovery lo riescono a fare e pure una vaccinazione che non sia fallimentare. Io ci spero.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Politics

Ogni martedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Nuovo ospedale San Paolo e San Carlo a Milano, quanto costa il “polo unico”? Il documento esclusivo di Regione

San Paolo e San Carlo a Milano, quanto costerebbe unire gli ospedali? L'analisi economico-gestionale comparativa in esclusiva su True Pharma

Ecco le lauree scientifiche che servono all’Italia. Il report Anpal-Unioncamere

Campo energetico-ambientale ma anche chimico, matematico e fisico. Ecco le principali lauree che serviranno all'Italia

Remuzzi, Brusaferro e Magrini: la squadra che guida il nuovo Centro Nazionale Comitati Etici per le sperimentazioni cliniche

Il nuovo Centro Nazionale Comitati Etici per le sperimentazioni cliniche? Sarà guidato da Remuzzi, Brusaferro e Magrini

Iscriviti a True Politics

Ogni martedì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Ddl Zan, Selvaggia Lucarelli attacca Fedez (e non è la prima volta)

La lunga storia di liti tra la giornalista e il cantante. Dalle critiche al matrimonio "virtuale" all'ultima stoccata sul ddl Zan

Ddl Zan e Chiesa, quando i cattolici fanno quello che in fondo tutti volevano (sostenitori e oppositori della legge)

Ecco perché la Chiesa ha fatto quello che i sostenitori del Ddl Zan volevano (e pure gli oppositori)

Giuseppe Conte, news sull’ultima mossa: per le amministrative pronta una civica a suo nome

Giuseppe Conte per le amministrative pensa ad una civica a suo nome. E a Milano (e a Roma) alcune personalità già scalpitano

Bambino di due anni scomparso nel Mugello ritrovato vivo. Sta bene

Ritrovato vivo e in buone condizioni il bambino scomparso nell'alto Mugello. Sta bene. È stato ritrovato a 2,5 km da casa

Chi è Catello Maresca, candidato sindaco alle elezioni Napoli 2021

Chi è Catello Maresca? Considerato uno dei magistrati più stimati d’Italia, è candidato alle elezioni Napoli 2021: carriera e vita privata