Solcare le onde sulla rotta che unisce tradizione e innovazione

Next Yacht Group, una nuova realtà che unisce tre storici marchi viareggini della cantieristica di lusso cuore di un progetto per la creazione di un polo del luxury lifestile sulle coste della Versilia

La tradizione dell’eccellenza cantieristica che si proietta nel futuro per costruire una nuova dimensione del luxury lifestile sulle rive di Viareggio e Forte dei Marmi. Questa è la rotta per Next Yacht Group, che ha presentato la nuova brand identity poche settimane fa ai saloni nautici di Genova e Monaco, intenzionata a solcare le acque dell’innovazione con i propri scafi ‘taylor made’.

Next Yacht Group nasce nell’ambito di un più ampio progetto di investimento del Gruppo GB Invest Holding AG -leader mondiale nell’information technology e nell’applicazione dell’intelligenza artificiale- che ha riunito gli storici marchi della cantieristica viareggina Maiora, AB Yachts, CBI Navi simbolo di una tradizione ultraquarantennale.

La scelta strategica di GB Invest Group intende non solo unire la tradizione più esclusiva con le tecnologie più innovative, ma creare un vero e proprio polo della luxury hospitality sulle rive della Versilia, da Viareggio al ‘Forte’, con perle quali lo storico Hotel Principe di Piemonte e Maitò Beach, la ristorazione ‘stellata’, l’alta moda e naturalmente i tre brand -Maiora, AB Yachts, CBI Navi- della diportistica che uniscono l’italian style e la massima applicazione delle tecnologie non solo nei sistemi di bordo, ma anche negli allestimenti.

Per ognuno dei tre marchi, Next Yacht Group ha individuato una precisa mission estetica e funzionale: per MAIORA portare al più alto livello confort e vivibilità a bordo, per AB YACHT la sportività e la velocità, per CBI NAVI il nuovo concept tecnologico delle navi in acciaio. Il comune denominatore sarà la capacità di coniugare, all’insegna della sostenibilità, la tradizione e l’unicità del prodotto ‘taylor made’ e l’innovazione della tecnologia più avanzata applicata al luxury lifestyle che solca le onde.

L’obiettivo: rendere Next Yacht Group un punto di riferimento internazionale della cantieristica da diporto.

I motori sono già accesi: Next Yacht ha già in atto importanti investimenti per il rinnovo dei siti produttivi e per la realizzazione di nuovi modelli per ognuna delle tre linee e per la direzione artistica ha scelto il Professor Marco Casamonti, Ordinario Progettazione Architettonica dell’Università di Genova e fondatore dello Studio Archea, che conta oggi oltre 180 architetti e che ha realizzato progetti di architettura e interior design in tutto il mondo.

Ricerca, innovazione continua, proiezione della tradizione nel futuro, intelligenza artificiale e personalizzazione sartoriale fanno di Next Yacht Group la nuova dimensione della cantieristica che naviga nel futuro.