Sextoy come jeans: ecco quelli firmati da Diesel con Lelo

Sextoy Diesel - Lelo: due stimolatori co-branded firmati dall'azienda di moda italiana con il noto marchio svedese di giocattoli sessuali

I sextoy sono ormai sempre più parte della quotidianità, trattati non più come oggetti da tenere nascosti in fondo al cassetto, ma da portare tranquillamente in borsetta, da appoggiare sulla mensola in salotto o da abbandonare nella vasca: ce ne sono di insospettabili, a forma di rossetto, candela, paperella e spugna da bagno. Ora la nuova partnership tra Diesel e Lelo per i sextoy segna un’ulteriore evoluzione del costume: l’azienda di moda italiana guidata con Renzo Rosso ha collaborato con il noto marchio svedese di giocattoli sessuali per produrre una capsule collection co-branded.

Diesel e Lelo: i sextoy come un paio di jeans

Il nostro progetto mette in mostra l’unione tra due mondi, la moda e il sex-tech, evidenziando come il benessere sessuale sia perfettamente incorporato nella nostra vita quotidiana. Proprio come un paio di jeans”, ha sottolineato Luka Matutinović, chief marketing officer del marchio con sede a Stoccolma.

E così il classico slogan di Diesel “per una vita di successo” sta subendo un restyling ironico: “For sex-ful living”, come è scritto sulla confezione dei prodotti.

Si tratta di due dei modelli più venduti di Lelo, gli stimolatori Sona Cruise e Tor 2, che sono stati personalizzati dalla casa di moda italiana, a partire dal colore di base, rosso, su cui è stampato il logo in bianco. “Accendimi” e “Tutto ciò di cui ho bisogno è una carica”, le due frasi di accompagnamento. 

Diesel: “Liberazione sessuale”

Una collezione in edizione limitata che mira a spalancare le porte alla liberazione sessuale – sottolinea Diesel -.

Riteniamo che la sessualità sia la ricetta per una vita di successo: una chiave per il nostro stato di benessere. E la nostra missione è quella di accendere una scintilla e trasformare il tuo quotidiano in qualcosa di speciale. Perché l’attrazione è ovunque”.

La collezione è disponibile sul sito web di Lelo e su quello di Diesel, nonché in selezionati flagship store del brand di Renzo Rosso. Il costo? Dai 120 ai 150 euro.

Sebbene questa partnership segni la posizione più esplicita assunta da Diesel sul tema del benessere sessuale, il marchio ha già giocato con le suggestioni e le allusioni sessuali, rendendole una caratteristica distintiva delle sue campagne pubblicitarie.

Ad esempio, quella della primavera 2021 aveva messo in luce la dura realtà degli innamorati costretti a stare separati durante il blocco e poi la gioia di tornare insieme, includendo immagini sensuali di otto coppie fotografate da Cheryl Dunn.