Zelensky, dove si trova? E cosa rischia “Volo” con la sua famiglia?

Dove si trova il presidente Volodymyr Zelensky? Cosa rischiano il leader ucraino e la sua famiglia? Per i russi è fuggito ma lui smentisce.

Dove si trova Valadymyr Zelensky, Presidente dell’Ucraina? Per i media russi è fuggito a Leopoli, al confine con la Polonia, ma lui non ci sta: “Non credete alle fake news. Io resto a Kiev fino alla fine”. Quale sarà il destino di “Volo” e della sua famiglia?

Dove si trova Valadymyr Zelensky? “Resto a Kiev” annuncia il presidente su Twitter

Negli ultimi giorni il presidente Valadymyr Zelensky ha continuato la sua lotta via web contro l’invasione russa.

È dall’inizio del conflitto che il leader ucraino denuncia i crimini di Vladimir Putin e l’aggressione della Russia, sostenendo i suoi cittadini tramite i suoi canali social. Il presidente continua a spingere verso una rapida adesione dell’Ucraina all’Unione Europea e per l’esclusione della Russia dallo Swift. Mosca risponde a questa resistenza con attacchi personali: secondo i media russi, infatti, Zelensky ha lasciato Kiev, fuggendo a Leopoli, città dell’Ucraina occidentale al confine con la Polonia.

Zelensky ha smentito le notizie con un video postato su Twitter, in cui appare in una piazza della capitale: Non credete alle fake news.

Il presidente dell’Ucraina aveva già ribadito la sua volontà di rimanere nella capitale in un discorso sul suo canale ufficiale di Telegram: “Ci sono già dei sabotatori russi qui a Kiev so che io sono l’obiettivo n.

1 e la mia famiglia è l’obiettivo n. 2, ma rimango qui”. Quando è apparso in video nel corso del Consiglio Europeo Zelensky non si trovava nel suo ufficio, ma ha confermato di trovarsi a Kiev. “È stato un momento davvero drammatico.” –ha spiegato il Presidente del Consiglio italiano Mario Draghi– È nascosto in qualche parte di Kiev e ha detto che lui e l’Ucraina non hanno più tempo e che lui e la sua famiglia sono l’obiettivo”.

Cosa rischiano Zelensky e la sua famiglia? Il destino del presidente ucraino

Ex celebrità televisiva e comico satirico, “Volo” ha dichiarato di non avere alcuna intenzione di lasciare il paese insieme alla sua famiglia. È sposato con Olena Kyjačko, architetto conosciuta al liceo e autrice dei suoi sketch; ha due figli: una femmina, Oleksandra nata nel 2004, e un maschio Kirilo nato nel 2013. Cosa rischiano Zelensky e la sua famiglia? Il presidente ucraino ha già provato, senza successo, a trovare un punto di incontro con Vladimir Putin.

Il leader russo ha infatti risposto: “È più semplice parlare con i generali dell’esercito ucraino che non con la banda di drogati e nazisti al potere a Kiev. Mi appello all’esercito ucraino, liberatevi di Zelensky, non fatevi strumentalizzare”. È palese quindi che il Cremlino vede l’attuale presidente dell’Ucraina come un nemico di cui sbarazzarsi.