Yungblud, chi è il cantautore britannico ribelle: canzoni, vita privata, carriera

Chi è Yungblud, cantautore britannico e nuova icona della musica punk-hip hop: dalle canzoni più note alla vita privata.

Chi è Yungblud: canzoni, vita privata e carriera del nuovo ribelle della musica britannica. Cantautore punk e hip hop in attività dal 2017, il giovane artista si è rapidamente fatto un nome negli ultimi anni. Scopriamo qualcosa in più su di lui.

Chi è Yungblud: vita privata, carriera e canzoni del ribelle Pop-Punk

Nato a Doncaster il 5 agosto 1997, Dominic Richard Harrison, in arte Yungblud, ha 25 anni ed è un noto cantautore britannico, negli ultimi anni divenuto una vera e propria icona per le nuove generazioni.

Cresciuto in una famiglia di musicisti, soffre molto il rapporto conflittuale dei suoi genitori. La sua infanzia è resa difficile anche dall’ADHD, il Disturbo da Deficit di Attenzione: “Le persone non mi capivano e mi trattavano come un bamboccio fastidioso, ma io esprimevo solo me stesso… Ed è ancora dura. Se non sei integrato, conforme alla società, è difficile essere accettato”.

Nel corso degli anni diventa un artista completo, e sviluppa un sound che unisce l’energia del punk alla freschezza dell’hip hop.

Fin da giovane prova a discostarsi dalla semplicità del pop mainstream, scrivendo canzoni impegnate piene di forti messaggi politici e sociali. Nel 2017 conquista l’attenzione del pubblico internazionale con i singoli King Charles, I Love You, Will You Marry Me Tin Pan Boy. Negli anni successivi pubblica gli album 21st Century Liability weird!.  Nel 2022 arriva il suo terzo album, YUNGBLUD, trainato dal singolo Tissues.

Yungblud ha spesso collaborato con figure Nel 2019 incide il singolo 11 minutes insieme alla popstar americana Halsey, che gli vale una grande popolarità anche negli Stati Uniti. A novembre arriva anche una collaborazione con Avril Lavigne: i due cantano assieme nel nuovo brano I’m a Mess!.

Il grande seguito di Yungblud si è presto tradotto anche in una forte presenza sul web: il suo profilo Instagram conta oltre 3.8 milioni di follower. Nelle scorse settimane ha annunciato proprio su Instagram il suo tour mondiale nel 2023, che lo porterà in giro per l’Europa e l’America.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by YUNGBLUD (@yungblud)

Vita privata: flirt, relazioni, sessualità

C’è molta attenzione sulla vita privata di Yungblud, spesso al centro di gossip e speculazioni. In molti han parlato di un suo possibile flirt con la nota cantautrice Halsey nel 2019, durante la loro collaborazione. Tale storia, tuttavia, non è stata mai confermata. Nello stesso anno diversi rumor speculavano sulla sua possibile omosessualità. Il cantante ha deciso di rispondere alle voci nel corso di un’intervista alla rivista Attitude, dichiarandosi di fatto pansessuale: Mi sento prevalentemente eterosessuale, ma se incontrassi un bel ragazzo o una persona trans, non si potrebbe mai dire.

Se sono andato a Londra è stato per liberarmi, per poter mettere lo smalto e provare di tutto, così da soddisfare ogni mia fantasia e capire chi sono davvero”. Per il momento non è ancora noto se abbia trovato un partner fisso.