Chi è Giampaolo Di Paola: moglie, figli, Ucraina, pensione dell’ex Ministro della Difesa

Chi è Giampaolo Di Paola: un ex politico italiano nel governo Monti ma anche tanta esperienza all'estero con diversi ruoli.

Chi è Giampaolo Di Paola: è stata una figura politica di spicco nel governo Monti ma anche nella diplomazia internazionale, con una discreta esperienza all’estero.

Chi è Giampaolo Di Paola: moglie e figli

L’Ammiraglio Giampaolo Di Paola è nato a Torre Annunziata (NA) il 15 agosto 1944. Ha iniziato il suo percorso professionale nel Collegio Navale di Venezia e continuata nell’Accademia Navale di Livorno e nella scuola di sommergibili.

Nella sua carriera è stato Capo di Stato Maggiore della Difesa.

In quest’ultimo ruolo ha svolto la funzione di coordinatore di tutte le missioni internazionali dell’Italia, dall’Irak all’Afghanistan. Nella sua vita ha ricevuto oltre una quindicina di decorazioni e onorificenze, tra le quali “The Legion of Merit” dagli Stati Uniti e “La Legion d’Honneur” dalla Francia, oltre alla medaglia ONU per la missione e  il mantenimento della pace in Kosovo.

Giampaolo Di Paola sull’Ucraina

Qualche settimana fa, l’ex ministro è stato intervistato sui fatti in Ucraina a Omnibus”, la trasmissione in onda su La7: “La guerra in Ucraina, dopo un’avanzata veloce da parte delle truppe russe, ora procede con lentezza.

Nonostante che gli invasori stiano stringendo in una morsa Kiev, secondo me in questa guerra ci saranno molte vittime non solo tra i civili e i militari ucraini, ma anche tra gli stessi russi. Il conflitto non sarà breve e anche se cadesse Kiev e si formasse un governo filo-russo, non avendo il consenso della popolazione, rimarrebbe comunque impantanato”.

Pensione dell’ex Ministro della Difesa

Dopo la pensione, l’ex presidente del comitato militare Nato, ministro della difesa del governo Monti.

Di Paola si è trasferito negli Stati Uniti, destinazione Irvine, in California. Ha iniziato così un nuovo lavoro: nel 2015 è stato impegnato in una banca privata che finanzia progetti in paesi in via di sviluppo, la EurOrient financial group riconosciuta dall’ Onu. Ha ricoperto il ruolo di vice presidente esecutivo, con responsabilità mondiale.