Will Smith lascia l’Academy dopo il gesto violento alla cerimonia degli Oscar

Will Smith Academy: continua la vicenda dell'attore che questa volta ha deciso di chiedere ancora di più scusa.

Will Smith Academy: l’attore dopo il suo gesto violento, oltre a chiedere scusa ha anche deciso di abbandonare l’Accademy degli Oscar come gesto di responsabilità e scuse.

Will Smith lascia l’Academy dopo il gesto violento

Will Smith ha lasciato l’Academy degli Oscar dopo il suo gesto violento contro l’attore e presentatore Chris Rock. Lo ha reso noto lo stesso Smith in un comunicato pubblicato da Variety, aggiungendo che accetterà “qualsiasi ulteriore conseguenza che il board valuti appropriata”.

“L’elenco di coloro che ho ferito è lungo e include Chris, la sua famiglia, molti dei miei cari amici e persone care, tutti i presenti e il pubblico a casa”, ha detto l’attore. “Ho tradito la fiducia dell’Academy. Ho privato altri candidati e vincitori della loro opportunità di celebrare ed essere celebrati per il loro lavoro straordinario. Sono affranto”.

Oltre ad essere protagonista in negativo per lo schiaffo, ha lo stesso portato a casa un Oscar.

“Voglio riportare l’attenzione su coloro che meritano attenzione per i loro risultati e consentire all’Academy di tornare all’incredibile lavoro che svolge per supportare la creatività e l’abilità artistica nei film”, ha affermato, concludendo con “il cambiamento richiede tempo e io sono impegnato a fare il lavoro per assicurarmi di non permettere mai più alla violenza di prendere il sopravvento sulla ragione”.

Perché l’attore ha dato un pugno a Chris Rock

Will Smith è stato il vero ed unico protagonista assoluto della serata del Dolby Theater di Los Angeles dove si è svolta la 94esima cerimonia degli Oscar. L’attore statunitense ha portato a casa l’Oscar come migliore attore protagonista ma anche come miglio pugile della serata.

L’attore ad un certo punto della serata( in un momento di battute felici ed infelici del presentatore) è salito sul palco e ha sferrato un pugno al conduttore della serata Chris Rock.

 Tutti hanno pensato immediatamente a una gag ma poi si sono sentite anche le parole di Will Smith quando è tornato a sistemarsi in poltrona.

A quanto pare a scatenare il gesto folle, improvviso e violento dell’attore è stata un’infelice battuta di Rock sul taglio dei capelli di sua moglie, Jada Pinkett Smith, che ha più volte parlato del suo problema di alopecia. Ciò nonostante, il comico l’ha apostrofata: “Ti stai preparando per il sequel del film Soldato Jane?”.

Un commento che proprio non è piaciuto al marito. Ecco che poi, inquadrato l’attore, si sono sentite le sue parole. “Tieni il nome di mia moglie via dalla tua fottuta bocca”