Wali si è unito a Kiev: è tra i cecchini più letali del mondo

Kiev ha ottenuto un nuovo rinforzo nelle sue fila. Soprannominato "Wali", è un militare canadese tra i cecchini più letali del mondo

Kiev ha ottenuto un nuovo rinforzo nelle sue fila. Soprannominato “Wali”, è un militare canadese che è considerato uno dei cecchini più letali del mondo. E si è detto pronto a combattere contro l’esercito russo di Vladimir Putin.

Chi è Wali

Wali, che attualmente si è unito all’esercito ucraino, ha partecipato due volte, nel 2009 e 2011, alla difficilissima guerra che si è svolta in Afghanistan. In questo drammatico teatro di guerra avrebbe eliminato con il suo fucile decine e decine di nemici.Il suo gruppo era l’unità d’èlite JTF-2 e ha fatto registrare il record di uccisione a distanza più lunga (pari a 3.540 metri).

Wali è stato anche combattente volontario in Iraq, dove ha combattuto contro i miliziani dell’Isis.

Nella vita quotidiana “Wali” è un programmatore e tecnico informatico, ha una moglie e un figlio. “Devo aiutarli perché ci sono persone qui che vengono bombardate solo perché vogliono essere europee e non russe”.