Ucraina, mappa della guerra oggi: a che punto è l’avanzata russa

Ucraina, mappa della guerra oggi: l'esercito russo avanza e infligge grosse perdite all'esercito ucraino. Di mezzo ovviamente anche i civili

Ucraina, mappa della guerra oggi: la guerra continua e i russi avanzano. L’esercito ucraino resiste ma sembra in difficoltà. Le perdite e gli attacchi sono enormi. Intanto, è in programma un secondo incontro di negoziati.

Ucraina, mappa della guerra oggi: i russi avanzano

  • A Kharkiv sono stati inviati i paracadutisti russi e si combatte in città. Inoltre,  Mariupol è assediata.
  • A Kiev, dopo il lungo convoglio di mezzi militari in agguato, continuano a cadere i missili.

    La Capitale si è svegliata sotto la neve e con le sirene che annunciavano un imminente attacco russo: i russi avanzano e secondo gli esperti l’Ucraina non è attrezzata per resistere a lungo. Il ministero della Difesa russo ha invitato “tutti i cittadini della regione di Kiev che abitano vicino a ripetitori di telecomunicazioni a lasciare le loro case”.

  • A ovest di Kiev, nella città di Zhytomyr, quattro persone, tra cui un bambino, sono state uccise da un missile da crociera russo, mentre un attacco militare russo nella piccola cittadina di Borodjanka ha distrutto due condomini
  • Un bombardamento su una caserma a Okhtyrka, nel nordest, fra Kiev e Kharkiv, avrebbe causato 70 morti tra i soldati ucraini.
  • I separatisti da giorni cercano di conquistare il grande porto sul Mar d’Azov: la città è strategica per congiungere le repubbliche separatiste del Donbass e la Crimea, entrambe in mano ai russi.
  • Fonti militari ucraina sostengono che alcuni gruppi di soldati sarebbero entrati nella zona di Chernihiv. Qualcuno lo aveva ipotizzato aggiungendo che forse servivano per chiudere il fronte ovest, in modo da ostacolare il flusso di armi in favore degli ucraini.

    Quest’ultimi — avvisano da Washington — stanno esaurendo le scorte di munizioni, perché le usano e perché diversi depositi sono stati fatti saltare dai russi.

  • Nella giornata di oggi intanto sarebbero in programma i negoziati. Dopo un primo incontro interlocutorio, si entra ancora di più nel vivo con la speranza di riuscire a raccogliere qualcosa di positivo.

 

LEGGI ANCHE: Ucraina, cosa è successo nella notte: la guerra continua