Live

Ucciso David Amess, deputato conservatore in Gran Bretagna

Ucciso a coltellate in una chiesa dell'Essex, in Gran Bretagna, il deputato conservatore David Amess. È la terza aggressione in 10 anni.

In Gran Bretagna è stato accoltellato e ucciso il deputato conservatore David Amess. La colluttazione è avvenuta all’interno di una chiesa dell’Essex, dove il parlamentare incontrava i concittadini, per mano di un 25enne, poi arrestato.

David Amess ucciso in una chiesa

Poco prima di essere ucciso, David Amess si trovava in una chiesa nell’Essex: la Belfairs Methodist Church di Leigh-on-Sea. Stava tenendo un incontro con gli elettori della sua circoscrizione, quando è stato aggredito e accoltellato ripetutamente da un uomo di 25 anni. I sanitari e la polizia sono intervenuti prontamente, soccorrendo il parlamentare britannico e fermando l’aggressore. Ma, purtroppo, per David Amess non c’è stato nulla da fare, nonostante i tentativi di rianimazione.

Quando siamo intervenuti lo abbiamo trovato ferito. È stato curato dai servizi di emergenza, ma purtroppo è morto sul luogo’‘, ha confermato la polizia dell’Essex su Twitter. Nel frattempo, “un uomo di 25 anni è stato subito arrestato ora in custodia – dagli ufficiali arrivati sul luogo ed è stato recuperato un coltello”. Le forze dell’ordine indagano sul movente dell’aggressione che è costata la vita al deputato 69enne.

Le aggressioni ai deputati della maggioranza

Il 69enne deputato della maggioranza Tory, che sostiene il governo britannico di Boris Johnson, è solo uno dei tanti aggrediti negli ultimi anni. Si tratta esattamente del terzo parlamentare accoltellato nell’arco di 10 anni. Nel 2010 il laburista Stephen Timms era stato raggiunto da due pugnalate, mentre nel 2016 la parlamentare laburista Jo Cox aveva perso la vita per mano di un estremista di destra. Sono analoghe le modalità di aggressione: a ridosso, cioè, delle riunioni dei collegi elettorali. Nel 2000 era toccato invece a un assistente del deputato liberal democratico Nigel Jones, che aveva difeso il parlamentare da un attacco.

Intanto, dopo aver ricevuto la notizia dell’uccisione di David Amess, il premier Boris Johnson è rientrato a Londra da Bristol, dove si trovava per una riunione di governo.

Chi era David Amess

David Amess, 69 anni, sposato e padre di 5 figli era un veterano del parlamento di Westminister. Lavorava alla Camera dei comuni da 38 anni ed era stato insignito del titolo di Sir e del cavalierato. Non ha mai ricoperto incarichi di governo, ma è stato protagonista di varie campagne legislative, fra le altre per l’introduzione di norme a tutela dei diritti degli animali. Aveva votato per l’uscita dall’Ue al referendum del 2016.