Chi è Serra Yilmaz: teatro, film, curiosità, Ferzan Ozpetek, premi

Chi è Serra Yilmaz, attrice e traduttrice che ha collaborato in molte occasioni con il regista Ferzan Ozpetek?

Serra Yilmaz è un’attrice e traduttrice che ha collaborato in molte occasioni con Ferzan Ozpetek.

Chi è Serra Yilmaz

Serra Yilmaz è un’attrice nata ad Istanbul, che ha studia psicologia e teatro in Francia. Nel ‘77 comincia a lavorare con la Compagnia Dostlar, e da quel momento non ha più smesso di fare teatro. Il suo esordio è nel 1983 quando esordisce al cinema come attrice nel lungometraggio del regista Atif Yilmaz “Sekerpare”.

Dal 1987, grazie al film del regista Kavur “Albergo Madrepatria”, arriva al successo internazionale e diventa una delle più prestigiose e conosciute attrici turche. Nell’anno 1988 al 2004 fa parte del Teatro Municipale di Istanbul non solo come attrice ma anche come drammaturga e responsabile delle relazioni internazionali.

Dal 2004 ha recitato per dodici anni consecutivi nello spettacolo “L’ultimo harem” di Angelo Savelli e dal 2015 interpreta il ruolo di zia Banu ne “La bastarda di Istanbul”.

Per questa interpretazione ha vinto nel 2016 il Premio Persefone e il Franco Cuomo International Award. 

La collaborazione con Ferzan Ozpetek

Nel 1998 partecipa ad “Harem Suaré”, il secondo film di Ferzan Ozpetek, regista del quale diventa attrice e icona de ”Le fate ignoranti”, “La finestra di fronte” e “Saturno Contro”, “Rosso Istanbul”, “La Dea Fortuna” tutti grandi successi di critica e di pubblico.

Curiosità

Serra Yilmaz ha lavorato nella sua carriera anche come interprete di conferenze per diversi Presidenti della Repubblica Italiana e degli due ultimi Papi nelle loro visite ufficiali in Turchia.