Lotteria Italia 2023, venduti 6 milioni di biglietti: premi, estrazione, come si riscuote

Lotteria Italia 2023, tutte le informazioni necessarie: quali sono i premi, a che ora e come seguire l'estrazione, come si riscuote la vincita.

Lotteria Italia 2023, oltre 6 milioni di biglietti venduti: quali premi si vincono, quando c’è l’estrazione, come si riscuote. Gli italiani, nonostante la crisi, non rinunciano a tentare la fortuna. Tutto quel che c’è da sapere.

Lotteria Italia 2023, se la giocano in oltre 6 milioni: quali sono i premi?

Anche quest’anno il 6 gennaio non è solo l’Epifania, ma anche il giorno dell’estrazione della Lotteria Italia. Nonostante i rincari dei prezzi e le batoste in bolletta, gli italiani hanno comunque deciso di mettere qualcosa da parte per affidarsi alla fortuna. Sono oltre 6 milioni i biglietti venduti per l’edizione 2023 della Lotteria, una riduzione del 5% rispetto allo scorso anno ma comunque un numero consistente di partecipanti.

Il più succulento tra i premi in palio è senz’altro quello di prima categoria da ben 5 milioni di euro. Per quanto riguarda gli altri bisognerà attendere ancora un po’ per saperne l’entità con esattezza. Saranno infatti decisi il giorno dell’estrazione una volta stabilito con precisione a quanto ammonta il ricavato della vendita dei biglietti. Nell’edizione 2022, furono estratti anche 10 premi di seconda categoria da 100mila euro 50 premi di terza categoria da 20mila euro. Quest’anno sono stati venduti meno biglietti, per cui è logico attendersi una leggera riduzione dei premi estratti. Chi non ha ancora un biglietto ha ancora tempo per partecipare: quelli cartacei saranno acquistabili fino alle ore 21 del 6 gennaio.

Stasera l’estrazione: a che ora e dove seguirla

L’estrazione dei biglietti vincenti avverrà questa sera in seduta pubblica, sotto il controllo del Comitato per l’espletamento delle operazioni relative alle lotterie ad estrazione differita. Durante la seduta, il Comitato stabilirà inoltre il numero e gli importi dei premi. Le informazioni sulla Lotteria e i risultati dell’estrazione saranno annunciati in diretta televisiva su Rai 1, durante la trasmissione di Amadeus I soliti ignoti – Il ritorno, in onda a partire dalle 20.30. Nel corso del programma verranno estratti e annunciati tutti i codici dei biglietti vincenti di prima categoria, compreso il primo premio da 5 milioni. Nella notte, il Comitato provvederà poi ad estrarre i premi di seconda e terza categoria. Tutti i codici dei tagliandi vincenti saranno disponibili in un bollettino ufficiale sul sito internet dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e sul sito della Lotteria.

Come riscuotere le vincite della Lotteria?

I fortunati vincitori della Lotteria Italia 2023 avranno 180 giorni dalla pubblicazione del bollettino per presentare il proprio biglietto vincente e riscuotere la vincita. Un biglietto è considerato vincente se il codice alfanumerico localizzato in basso nel tagliando corrisponde a uno di quelli estratti. In caso di tagliando cartaceo, andrà consegnato integro e originale ad uno dei seguenti uffici:

  • Ufficio Premi di Lotterie Nazionali S.r.l. – Viale del Campo Boario, 56/D – 00154 Roma.
  • In alternativa, un qualsiasi sportello Intesa Sanpaolo in Italia.

Oltre al biglietto, il giocatore dovrà presentare una serie di documenti identificativi: la stampa del promemoria di gioco, il documento di identità del titolare del conto gioco, il codice fiscale e codice Iban del conto, tutto intestato al titolare del conto gioco dove la vincita sarà accreditata. A consegna avvenuta, il giocatore otterrà una ricevuta. Nel caso in cui ci si rivolga ad uno sportello bancario, sarà la banca ad inoltrare i documenti all’Ufficio Premi e a provvedere al rilascio della ricevuta.

Per quanto riguarda invece chi ha acquistato un biglietto online, la richiesta di pagamento può essere fatta solo dal titolare del conto gioco, sempre presso l’Ufficio Premi o un qualsiasi sportello Intesa Sanpaolo. Di regola, l’erogazione dei premi avviene entro 45 giorni dalla richiesta in una tra due modalità di riscossione a scelta:

  • Assegno circolare da riscuotere in una qualsiasi filiale Intesa Sanpaolo.
  • Accredito sul proprio conto corrente bancario o postale.