Spotify classifiche 2021: Sfera Ebbasta vince. E i Maneskin…

Spotify presenta le classifiche del 2021, dopo aver analizzato le preferenze degli utenti. Sfera Ebbasta è l'artista più ascoltato in Italia.

Spotify ha diffuso le sue classifiche del 2021, con i dati dell’anno che sta per concludersi tratti dalle analisi sui gusti dei 381 milioni di utenti. Ecco chi sono gli artisti più popolari e apprezzati.

Spotify lancia le classifiche 2021

In Italia l’artista più ascoltato è Sfera Ebbasta, che era già stato top artist nel 2018. Mentre i Maneskin si posizionano come artisti italiani più ascoltati al mondo, con più di 2 miliardi di stream.

La rock band dopo un anno di successi, tra Festival di Sanremo, Eurovision Song Contest, Ema, si posizionano al 58esimo posto della classifica globale. Il brano “Beggin'” è in top ten, risultando la canzone italiana più ascoltata di sempre sulla piattaforma, anche se il gruppo romano si piazza ottavo nella classifica italiana.

Al secondo posto della graduatoria nostrana, dopo Sfera, ci sono Blanco, Rkomi, Gué e Capo Planza. Il singolo dell’estate “Malibu” di Sangiovanni è la canzone più ascoltata, mentre nella top 5 si classificano “Mi fai impazzire” e “Notti In Bianco” di Blanco, “La canzone nostra” di Mace e “Nuovo Range” di Rkomi.

Il disco che ha ricevuto maggior stream è invece “Taxi Driver” di Rkomi, con a seguito “Blu Celeste” di Blanco e “Madame” di Madame. In quarta e quinta posizione ci sono “Plaza” di Capo Plaza e “Famoso” di Sfera Ebbasta.

Le artiste italiane più ascoltate

Secondo i dati raccolti da Spotify, l’artista italiana più ascoltata sulla piattaforma è Madame, seguita da Dua Lipa e Ariete. Nella top 10 rientrano anche Annalisa, Alessandra Amoroso ed Elisa, che si piazzano rispettivamente in sesta, ottava e decima posizione.

Per quanto riguarda la sezione podcast, gli ascoltatori italiani sembrano preferire in assoluto Alessandro Barbero, con le sue “Lezioni e Conferenze di Storia”, seguito da Fedez e Luis Sal, con “Muschio Selvaggio”. Al terzo posto si piazza il podcast “The Essential” di Mia Ceran, mentre al quarto e quinto ci sono “Cose Molto Umane” di Gianpiero Kesten e “Motivazione e Crescita Personale”.

Gli artisti più ascoltati a livello globale

A occupare il primo posto della classifica globale, per il secondo anno consecutivo, è il rapper portoricano Bad Bunny. Dopo di lui ci sono BTS, Drake, Justin Bieber e The Weekend. La canzone più ascoltata al mondo nella piattaforma è “Drivers License” di Olivia Rodrigo che piazza anche l’album più ascoltato con “Sour”. Mentre è Taylor Swift l’artista donna più ascoltata su Spotify.