Incendio vicino a Latina, città invasa dal fumo

Latina è stata invasa da una nube di fumo dopo che si è sviluppato un incendio nel boschetto Cucchiarelli. Vigili del fuoco in azione

Un incendio è divampato intorno a mezzogiorno nel boschetto Cucchiarelli a Latina. Da quel punto sono partiti gli incendi che per due volte negli ultimi anni hanno mandato in tilt la città mettendo a rischio le villette di via della Rosa e i caseggiati di via don Sturzo. Naturalmente, a fronte di questo evento, a tutti i cittadini è consigliato tenere le finestre chiuse e aspettare che i vigili del fuoco riescano a domare il rogo. 

Sul posto, in particolare, sono già in azione i vigili del fuoco e le squadre specializzate della protezione civile.

Il fumo, sospinto dal vento, ha già raggiunto mezzo capoluogo e molte vie della città sono invase da una cortina di fumo.

Incendio anche a Napoli

Un altro incendio si è oggi sviluppato a Napoli, dove le fiamme sono partite nella tarda serata di lunedì 4 luglio sulla collina di Posillipo per poi proseguire fino ai confini con il quartiere di Fuorigrotta, molto popolato. Paura tra le persone e sott’occhio anche l’ospedale Fatebenefratelli.

Nella mattinata di martedì 5 luglio, le fiamme si sono sviluppate con fumo e odore acre di bruciato che ha messo in allarme le persone. Per spegnere il fuoco, sul posto sono entrati in azione un Canadair, tre squadre complete dei vigili del fuoco, tre autobotti e altri mezzi.