Smartphone Blackberry: che cosa succede dal 4 gennaio 2022

Smartphone Blackberry: che cosa succede per i modelli più vecchi ma in generale per il marchio nel mondo dei cellulari.

Smartphone Blackberry: che cosa succede. Per i vecchi dispositivi si va verso un graduale spegnimento senza più aggiornamenti. Il sistema operativo non riceverà più supporto.

Smartphone Blackberry: che cosa succede dal 4 gennaio 2022

Gli smartphone BlackBerry con i sistemi operativi BlackBerry 7,1 e 10 oltre a quello per tablet PlayBook OS 2.1 inizieranno dal 4 gennaio a non aggiornarsi e quindi gradualmente non riceveranno più supporto per il sistema operativo.

In una nota, l’azienda canadese ha sottolineato che nello specifico, dal 4 gennaio 2022 saranno interrotti gli aggiornamenti ai servizi cosiddetti di provisioning di rete dunque le procedure necessarie per l’accesso ai network e per lo scambio di dati.

In pratica non sarà più garantito il funzionamento di telefonate, messaggi sms, connessione al web sia lato cellulare sia wi-fi e anche le chiamate d’emergenza e lo scenario è quello di una iniziale instabilità fino a un rapido e totale blocco.

Quali modelli nello specifico

La notizia era nell’aria già nel 2020. Oltre ai modelli 7,1 ci sono anche altre versioni del Blackberry che subiranno limitazioni graduali. Gli smartphone con BlackBerry 10 interessati sono Classic, Passport, Leap, Z10/30/3, Q5/10e i due Porsche Design P’9982 e P’9983, oltre ai tablet Playbook.

Il mondo Blackberry si avvicina sempre di più al declino per gli smartphone. Nel 2020, prevedeva il lancio di un dispositivo dotato di connettività 5g con il supporto di Onwardmobility e FIH Mobile. Dispositivo però mai arrivato sul mercato. Dunque, una sconfitta ulteriore che fa sprofondare il marchio sul mercato sempre di più verso la fine.