Silvio Garattini, vita privata: moglie e figli

Silvio Garattini, vita privata: è una figura autorevole e un punto di riferimento nel campo della ricerca in Italia.

Silvio Garattini, vita privata: è il formatore di diverse figure di scienziati nell’Istituto Mario Negri di Milano che lui stesso ha fondato. La preparazione è un punto di riferimento nel campo della ricerca in Italia.

Silvio Garattini, vita privata

Silvio Garattini è nato a Bergamo il 12 novembre 1928. Diplomato perito chimico nel 1947, si è diplomato anche al liceo scientifico. Nel 1954 è dottore con lode in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Torino, e incomincia la sua attività come assistente e poi aiuto all’Istituto di Farmacologia dell’Università degli Studi di Milano, dove rimane fino al 1962 come libero docente in Chemioterapia e Farmacologia.

Fondatore nel 1963 e direttore dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS fino a giugno 2018. Nel suo Istituto è stato un punto di riferimento per tanti scienziati che sono cresciuti sotto la sua ala. Oggi, rimane un profilo autorevole nel campo della ricerca in Italia, e nonostante i suoi 93 anni riesce ancora a dare voce ai suoi studi.

Dal primo luglio ricopre la carica di Presidente dell’Istituto.

Nella sua carriera ha prodotto oltre 13.000 pubblicazioni scientifiche e circa 250 volumi, in cancerologia, chemioterapia e immunologia dei tumori, in neuropsicofarmacologia, in farmacologia cardiovascolare e renale.

Tra le numerose onorificenze ricevute si segnalano: la Legion d’Onore della Repubblica Francese per meriti scientifici; Premio della Società Italiana di Chimica “Giulio Natta”, Cavaliere di Gran Croce della Repubblica Italiana e Lauree Honoris Causae alle Università di Bialystok, Polonia e di Barcelona, Spagna.

Moglie e figli

Garattini è stato sposato due volte. Purtroppo è rimasto vedevo perché ha perso la sua seconda moglie, Anny, una donna francese sposata 25 anni fa e scomparsa al termine di una malattia durata circa un anno. Oggi però può contare su cinque figli (avuti dalla prima moglie).

LEGGI ANCHE: Chi è Olena Kurkina, musicista di Kiev a Roma