Silvia Mazzieri incinta: chi è il fidanzato dell’attrice di Doc 2

L'attrice Silvia Mazzieri è incinta. Lo ha annunciato lei stessa tramite la sua pagina Instagram dove ha mostrato il suo pancione

Silvia Mazzieri, attrice nel cast di Doc 2 – nelle tue mani, è incinta. Lo ha annunciato lei stessa sulla sua pagina Instagram.

Chi è Silvia Mazzieri

Silvia Mazzieri è un’attrice che ha esordito nel 2014 quando partecipa al progetto L’amore Ormai. Il boom del successo, però, lo ha grazie a Braccialetti rossi 3 (dove ha recitato nella parte di Bella) e alla serie tv Provaci ancora Prof dove interpreta Ambra. Nel 2017 è nel ruolo di Silvana Maffeis nel Il paradiso delle signore ed è anche nel cast della serie tv La strada di casaÈ stata poi chiamata a partecipare al cast di Vivi e lascia vivere (2019-2020) e di Doc 2 nelle tue mani (prima e seconda stagione) che hanno avuto entrambi un grandissimo successo di pubblico. 

Silvia Mazzieri incinta: chi è il fidanzato?

Silvia Mazzieri ha una storia d’amore con Yari Gugliucci, anche lui attore. Proprio da lui Silvia è in attesa del primo figlio, come lei stessa ha comunicato su Instagram nel giorno del suo 29esimo. Per il momento non si hanno altre informazioni né sul sesso, né sul nome, né sulla data di nascita prevista ma il sorriso di Silvia nella foto vale più di mille parole e mostra tutta l’emozione nello stare per diventare mamma per la prima volta. La coppia sembra davvero al settimo cielo e felice di condividere questa gioia con i fan.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Silvia Mazzieri (@silvia__mazzieri)

Il fidanzato Yari Gugliacci, anche lui attore e classe 1974, lo abbiamo visto sul set della terza stagione de I bastardi di Pizzofalcone e rispetto a Silvia ha ben 19 anni in più di lei.

Tra i lavori a cui ha partecipato come attore ricordiamo nel 1996 Isotta di Maurizio Fiume, Ferdinando e Carolina di Lina Wertmuller (1999) così come il suo contributo ci fu anche per Luisa Sanfelice, miniserie per la televisione del 2004 e in Eravamo solo mille, incentrata sull’epica impresa garibaldina.