Sergio Giordani, chi è il sindaco di Padova: partito, moglie, curriculum

Chi è Sergio Giordani, sindaco uscente di Padova. Imprenditore ed ex dirigente sportivo, scopriamo di più sul suo partito e sulla sua vita privata.

Chi è Sergio Giordani, sindaco uscente di Padova in corsa per il suo secondo mandato nel 2022. L’imprenditore ed ex dirigente sportivo, candidato per il centrosinistra alle elezioni comunali 2022, sarebbe già riuscito a conquistare la vittoria al primo turno, battendo la concorrenza di Francesco Mario Peghin. Scopriamo qualcosa in più sul politico: dal suo partito, a sua moglie e al suo curriculum.

Chi è Sergio Giordani, sindaco uscente di Padova: vita, carriera, curriculum

Nato a Padova il 10 maggio 1953, Sergio Giordani ha 69 anni ed è un noto imprenditore e politico veneto. È il sindaco del comune di Padova dal 2017, quando batte al ballottaggio il primo cittadino uscente, il leghista Massimo Bitonci. Prima di dedicarsi alla politica, Giordani si è c0struito un’importante carriera imprenditoriale nel settore dell’abbigliamento sportivo. Ha inoltre svolto diversi incarichi per la Camera di Commercio di Padova e per l’Aeroporto Civile cittadino.

Tra gli anni Ottanta e gli anni Novanta, inoltre, ha una parentesi come dirigente sportivo. Nel 1986 entra infatti nel Consiglio di Amministrazione del Calcio Padova, squadra di cui diventa Presidente nel 1994, con il ritorno dei Biancoscudati in Serie A dopo ben trentatré anni di assenza. Lascia la presidenza nel 1996, dopo due stagioni nella massima serie.

Partito, liste e la ricandidatura nel 2022

Nel 2022, Giordani ha deciso di candidarsi nuovamente come sindaco della sua città natale, appoggiato dalle maggiori forze del centrosinistra e da molte liste civiche.

La sua candidatura ha il supporto di Partito democratico, Movimento 5 stelle, Europa verde, Coalizione civica, Padova bene comune, Giordani sindaco, Padova futura, Padova insiemePer Padova. Secondo i primi dati dai seggi, ha già un grande vantaggio sui suoi rivali: avrebbe già ottenuto almeno il 58,88% dei voti. Il suo principale avversario, il candidato del centrodestra Francesco Mario Peghin, è fermo ben più indietro, con solo il 33,18% delle preferenze.

Vita privata: chi è sua moglie?

Sergio Giordani è sposato con Lucia Betto, da sempre grande sostenitrice della sua carriera politica. In occasione della ricandidatura del marito, ha dichiarato: “Sergio è un imprenditore, grande è stata la sua frustrazione nel non veder realizzati tanti progetti a causa dei tempi della burocrazia”. Dal loro amore nascono due figli, un ragazzo e una ragazza. Quest’ultima, purtroppo, negli ultimi anni è stata vittima di seri problemi di salute, che l’hanno costretta in ospedale.

Per questo motivo, già in passato, Giordani ha lasciato la città in mano al suo vice, Andrea Micalizzi, senza che tuttavia fosse mai necessario un vero e proprio passaggio di consegne. “Come padre sento di dover essere vicino a mia figlia in un momento particolarmente difficile della sua vita.” -spiegava Giordani in una nota ufficiale- “Resta ferma la mia piena responsabilità di Sindaco verso la città. Vi ringrazio e sono certo di poter contare sulla vostra comprensione e sulla vostra vicinanza nonché sul rispetto che avrete della mia sfera familiare”.