Scossa di terremoto in provincia di Caserta di magnitudo 3.5

In Campania, precisamente in provincia di Caserta, è stata avvertita una scossa di terremoto di magnitudo 3.5. 

In Campania, precisamente in provincia di Caserta, è stata avvertita una scossa di terremoto di magnitudo 3.5. 

Scossa di terremoto in provincia di Caserta di magnitudo 3.5

Una scossa di terremoto, martedì 3 gennaio 2023, è stata avvertita poco prima delle 17 a San Pietro Infine in provincia di Caserta, a pochissimi chilometri di distanza dal confine con Molise e Lazio. I sensori dell’Ingv hanno stimato una magnitudo di 3.5 della scala Richter a una profondità di 20 chilometri. Il sisma è stato avvertito anche nella vicina Venafro e nei centri limitrofi da cui sono arrivate chiamate alla Protezione civile e ai Vigili del fuoco.

Epicentro

L’epicentro del terremoto è San Pietro Infine, in provincia di Caserta, a pochi chilometri da Venafro e Sesto campano

Nessun danno

Riguardo a ciò, il tremore della terra è stato percepito in provincia di Caserta, attualmente non si segnalano danni a cose o persone.