Sciopero treni 13 gennaio 2023: in quali regioni e gli orari dello stop dei mezzi

Sciopero treni in alcune regioni sia a livello locale sia nazionale nella giornata di venerdì 13 gennaio. Ecco dove e in quali fasce orarie.

Sciopero treni nella giornata di venerdì 13 gennaio 2023. Diverse sigle sindacali hanno indetto l’agitazione sui mezzi di trasporto in alcune regioni d’Italia. Si tratta, dunque, del primo sciopero dell’anno 2023.

Sciopero treni 13 gennaio 2023

Venerdì 13 gennaio 2023 si fermano i mezzi di trasporto in quattro regioni: Campania, Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Toscana. Le organizzazioni sindacali hanno confermato e dato notizia dello sciopero in queste regioni. Si tratta del primo sciopero dell’anno.

Gli orari dello stop dei mezzi

  • In Lombardia, invece, le segreterie regionali dei sindacati Cgil, Cisl, Uil, Faisa, Cisal e Ugl hanno proclamato uno sciopero di 4 ore – dalle 8.30 alle 12.30 – che può comportare modifiche o cancellazioni alle corse degli autobus della società Stie, che gestisce le linee urbane di Busto Arsizio, Legnano, Rho, Saronno e Seregno, numerose linee extraurbane e il servizio aeroportuale Malpensa bus express.
  • In Toscana stop  dalle 9 alle 17 si astiene dal lavoro il personale degli impianti di manutenzione di Firenze Osmannoro della direzione regionale Toscana. Garantiti servizi essenziali dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito o sull’app di Trenitalia, oppure chiamando il numero verde gratuito 800.89.20.21.
  • In Friuli Venezia Giulia sciopero dalle ore 9 alle ore 17 del 13 gennaio è stato anche indetto uno sciopero del personale mobile di Trenitalia. Garantiti servizi essenziali dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Maggiori informazioni sul sito o sull’app di Trenitalia, oppure chiamando il numero verde gratuito 800.89.20.21.
  • In Campania è rimasta solo la sigla sindacale Uil che ha confermato lo sciopero nella fascia oraria di 24 ore. All’ultimo è saltato lo stop dell’Eav che ha ripreso il dialogo con le istituzioni.

 

 

LEGGI ANCHE: Benzina, sciopero dei gestori il 25 e il 26 Gennaio