Roberto Occhiuto, chi è la compagna Matilde Siracusano: carriera politica, Miss Italia, figli, ex marito

Matilde Siracusano è una politica italiana e deputata, compagna di Roberto Occhiuto e sottosegretaria nel governo di Giorgia Meloni

Matilde Siracusano è una politica italiana e deputata, compagna di Roberto Occhiuto. Attualmente è sottosegretaria ai rapporti con il parlamento nel governo guidato da Giorgia Meloni dopo una precedenza esperienza di sottosegretaria nel governo di Mario Draghi.

Roberto Occhiuto, chi è la compagna

Messinese di 37 anni, Matilde Siracusano è stata eletta alla Camera dei deputati. Figlia di suo papà Salvatore (imprenditore, politico ed editore negli anni Ottanta) approda alla notorietà quando a vent’anni raggiunse la finale a Miss Italia ottenendo tra l’altro la fascia di “Miss Lei Card”. È laureata in scienze politiche e alla LUISS ha conseguito il master in Affari politici italiani (MAPI).

Carriera politica

La carriera politica di Matilde, sulle orme anche del padre, iniziò nel 2012 nelle file dell’Udc per poi transitare in Scelta civica. Successivamente, però, approdò in Forza Italia che la portò all’elezione a diventare deputata della Repubblica nel 2018. Tra le sue battaglie politiche, oltre che la dismissione della baraccopoli di Messina, vi è l’impegno per il Ponte sullo Stretto, da sempre un suo desiderio politico.

Roberto Occhiuto compagna: chi è l’ex marito

Matilde Siracusano, ora compagna di Roberto Occhiuto, è stata sposata con un ufficiale dell’aeronautica, Salvatore Zanna, con il quale poi si è lasciata.

Figlio e nuovo compagno

Dopo aver chiuso il matrimonio con Zanna, Matilde si è fidanzata con Roberto Occhiuto, governatore della Regione Calabria. Con lui, nel 2022, ha avuto un figlio e lo ha chiamato Tommaso.