Raina Kabaivanska, chi è la celebre cantante lirica: vita privata, marito, dove vive

Chi è Raina Kabaivanska, celebre cantante lirica di origini bulgare: tutto sulla carriera e sulla vita privata del soprano.

Chi è Raina Kabaivanska, tutto sul soprano bulgaro. Tra le cantanti liriche più importanti ed apprezzate dell’ultimo secolo, si è esibita in tutto il mondo nel corso della sua carriera. Scopriamo qualche dettaglio in più sulla sua carriera e vita privata.

Chi è Raina Kabaivanska, vita privata e carriera del celebre soprano bulgaro

Nata a Burgas il 15 dicembre 1934, Raina Kabaivanska ha 88 anni ed è una soprano bulgara naturalizzata italiana, tra le cantanti liriche più apprezzate dei nostri tempi. Figlia di un medico veterinario e di una professoressa di fisica, passa la sua infanzia ed adolescenza a Sofia. È qui che scopre la sua passione per la musica e inizia la sua formazione artistica. Si diploma in canto e pianoforte al conservatorio di Sofia e muove i suoi primi passi come soprano nel coro del teatro dell’Opera. Dopo anni di gavetta e ulteriori studi, fa il suo debutto in Italia nel 1961 alla Scala di Milano, il primo step di quella che diventa ben presto una brillante carriera internazionale.

Nel corso degli anni si esibisce in decine di paesi in tutto il mondo, cantando al fianco di mostri sacri dell’opera lirica come Franco Corelli Carlo BergonziPlacido Domingo Luciano Pavarotti. Oltre che alla Scala, si è esibita al Metropolitan Opera di New York, alla Royal Opera House di Londra, al Teatro Bol’šoj di Mosca e al Teatro Colon di Buenos Aires. Il suo immenso repertorio da cantante lirica include alcune delle opere più significative del XVIII secolo. In particolare sono le opere di Puccini a consacrarla a livello internazionale, tra cui la sua Tosca, la sua Giorgietta in Tabarro e la sua Suor Angelica.

In carriera si è inoltre cimentata in ruoli in opere di VerdiBelliniDonizetti, Čajkovskij Janáček. Ha una bacheca piena di riconoscimenti, tra cui un premio Oscar alla carriera, ricevuto nel 2013, e la nomina a Cavaliere della Gran Croce dell‘Ordine al Merito della Repubblica Italiana per gli indiscutibili meriti artistici. Oggi Raina Kabaivanska si dedica anche all’insegnamento presso l’accademia di musica chigiana. È alla guida di corsi e concorsi di prestigio in Italia, Francia e Spagna, spesso presentati anche sulla sua pagina Instagram.

Vita privata: marito, dove vive

Cosa sappiamo per quanto riguarda la sua vita privata? Raina Kabaivanska vive a Modena ormai da anni insieme a suo marito Franco Guandalini, farmacista e regista teatrale nato nel 1929. I due hanno avuto una figlia, Francesca, che prende il nome dall’omonima opera di Zandonai e ha un dottorato in archeologia.