Quarta dose over 60, arriva l’ok di Ema ed Ecdc

Quarta dose over 60, arriva il via libera di Ema. Il ministro della salute Roberto Speranza: "Adegueremo le linee guida"

Quarta dose over 60, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) e l’Agenzia europea dei medicinali (Ema) ne raccomandano la somministrazione a tutti coloro che hanno più di 60 anni e alle persone vulnerabili.

Quarta dose over 60, arriva l’ok di Ema ed Ecdc

la quarta dose sarà raccomandata anche alle persone che hanno più di 60 anni e alle persone più fragili.

Lo fa sapere l’Agenzia europea dei medicinali (Ema) che ha anche sottolineato come al momento non ci sono ragioni per vaccinare il personale sanitario se non si tratta di una persona fragile. Ecdc e Ema, dunque, invitano tutte le autorità sanitarie pubbliche nazionali a “pianificare ulteriori richiami durante le stagioni autunnali e invernali per le persone a più alto rischio di malattie gravi, possibilmente combinando le vaccinazioni contro il Covid-19 con quelle contro l’influenza.

La replica del ministro Speranza

A stretto di giro di quanto dichiarato da Ema, sono arrivate anche le dichiarazioni del ministro della salute Roberto Speranza. “In queste ore, immediatamente, già nella giornata di oggi adegueremo le nostre linee guida, le nostre circolari e le nostre indicazioni. Apriremo subito nei nostri territori alla somministrazione della quarta dose per gli over 60″ ha fatto sapere. Il ministro Speranza, poi, ha aggiunto: “la battaglia contro il Covid è ancora in corso e dobbiamo tenere alto il livello di prudenza”.