Piacenza in Lombardia: l’errore nel documento del ministero dell’Istruzione (poi corretto)

È diventato virale un documento ufficiale del ministero dell'Istruzione ha collocato erroneamente la città di Piacenza in Lombardia

È diventato virale un documento ufficiale del ministero dell’Istruzione ha collocato erroneamente la città di Piacenza in Lombardia, invece che in Emilia-Romagna.

Piacenza in Lombardia: l’errore nel documento del ministero dell’Istruzione

La collocazione erronea di Piacenza in Lombardia invece che in Emilia-Romagna, però, non era l’unico errore del documento. Anche Chieti è stata piazzata in “Abbruzzo”, scritto con due b. Firmato dal direttore generale del Miur, Fabrizio Manca, è l’allegato di un decreto che stabilisce l’elenco delle Province che possono attivare un percorso di orientamento per i licei.

Il progetto si chiama “Biologia con curvatura biomedica” ed è rivolto ai licei classici e scientifici sia statali che paritari. Sono compresi anche quelli con sezione a indirizzo sportivo e con l’opzione “scienze applicate”.

L’ammissione dell’errore

Il ministero dell’Istruzione ha ammesso quello che hanno definito un “errore materiale”, si è scusato e assicura che è già stato corretto.