Peppa Pig, Fratelli d’Italia: “No all’episodio con due mamme in Rai”

Peppa Pig, Fratelli d'Italia si oppone a mandare in onda in Rai l'episodio con due mamme. A farlo sapere è Federico Mollicone

Peppa Pig, Fratelli d’Italia dice no all’episodio con due mamme. A farlo sapere è Federico Mollicone, responsabile cultura di Fratelli d’Italia e candidato nel collegio plurinominale Lazio 1-01 della Camera dei Deputati.

Peppa Pig, Fratelli d’Italia: “No all’episodio con due mamme”

Peppa Pig entra nella campagna elettorale, e Fratelli d’Italia dice no a trasmettere in Rai l’episodio con due mamme. Lo fa sapere Federico Mollicone, resppnsabile cultura di Fratelli d’Italia: “è inaccettabile la scelta degli autori del cartone animato Peppa Pig di inserire un personaggio con due mamme.

Ancora una volta il politicamente corretto ha colpito e a farne le spese sono i nostri figli. Ma i bambini non possono essere solo bambini? Come ha dimostrato recentemente Giorgia Meloni siamo e saremo sempre in prima linea contro le discriminazioni, ma non possiamo accettare l’indottrinamento gender. Per questo chiediamo alla Rai, che acquista i diritti sulle serie di Peppa Pig in Italia col canone di tutti gli italiani, di non trasmettere l’episodio in questione su nessun canale o piattaforma web”.

Peppa Pig e la Rai

L’Adnkronos però, in merito a questa questione, ha fatto sapere che la Rai non può trasmettere gli episodi di ‘Peppa Pig’ che vedono l’ingresso nel cartone animato di un personaggio con due mamme. La Rai, infatti, che acquista il cartone animato per bambini dal 2008 ed ha acquistato anche la serie che contiene gli episodi in questione, a quanto apprende l’Adnkronos, non ha attualmente i diritti di trasmissione in chiaro, perché non sono ancora arrivati a scadenza i diritti per la trasmissione esclusiva su pay tv acquistati da Disney.