Patrizia De Blanck, chi era il marito Giuseppe Drommi

La contessa Patrizia De Blanck ha avuto un marito, Giuseppe Drommi, dalla cui unione è nata la figlia Giada

La contessa Patrizia De Blanck è stata sposata due volte, una con Giuseppe Drommi dalla cui unione è nata una figlia. Ecco chi era il marito.

Patrizia De Blanck, chi era il marito Giuseppe Drommi

Patrizia De Blanck, famosa contessa, è stata sposata nel 1960 per la prima volta con l’aristocratico britannico Anthony Leigh Milne, ma l’unione durò per poco tempo. Nel 1971 la contessa ha sposato Giuseppe Drommi, console di Panama, dicendo per la seconda volta il suo sì. Drommi e Patrizia De Blanck sono diventati genitori di Giada, la loro unica figlia, nel 1981, e sono rimasti insieme per 28 anni. L’ingegnere è poi venuto a mancare nel 1999.

L’amore con De Blanck

Patrizia De Blanck e il marito Giuseppe, quindi, hanno vissuto un amore lungo 28 anni e i due hanno deciso di sposarsi solamente in Chiesa. L’uomo è poi venuto a mancare il 17 ottobre 1999, e la contessa ha raccontato che Drommi è venuto a mancare proprio tra le sue braccia il giorno dopo il compleanno.

Pare che Giuseppe Drommi era così malato che la moglie pensò di anticipare i festeggiamenti del diciottesimo anno di età della figlia e a portarlo via dalla contessa è stato un tumore.

Oggi pare che la De Blanck abbia un altro compagno, anche se la sua identità non è ancora nota.