Papa Francesco va in Ucraina? “Visita a Kiev è sul tavolo”

Papa Francesco va in Ucraina: il Santo Padre ha preso seriamente in considerazione un suo possibile viaggio a Kiev.

Papa Francesco va in Ucraina: una notizia confermata dallo stesso pontefice che mette in programma una sua visita a Kiev. Intanto, continua a pregare per la pace.

Papa Francesco va in Ucraina?

Dal suo ultimo viaggio a Malta, Papa Francesco ha iniziato a prendere in considerazione l’opportunità di recarsi in Ucraina. Intanto, è tornato a chiedere pace: “Ora, nella notte della guerra che è calata sull’umanità, non facciamo svanire il sogno della pace”, ha detto nel suo primo discorso a Malta.

E ancora: “E mentre ancora una volta qualche potente, tristemente rinchiuso nelle anacronistiche pretese di interessi nazionalisti, provoca e fomenta conflitti, la gente comune avverte il bisogno di costruire un futuro che, o sarà insieme, o non sarà. Pensavamo che invasioni di altri Paesi, brutali combattimenti e minacce atomiche fossero ricordi oscuri di un passato lontano. Ma il vento gelido della guerra, che porta solo morte, distruzione e odio, si è abbattuto con prepotenza sulla vita di tanti e sulle giornate di tutti”.

Il pontefice dichiara: “Visita a Kiev è sul tavolo”

Nelle ultime settimane ci sono stati colloqui telefonici e videomessaggi tra Papa Francesco e il presidente dell’Ucraina Zelensky. Per ora sono contatti a distanza anche se il massimo esponente della politica ucraina ha ribadito al Pontefice di aspettarlo in Ucraina. Così, ora il papa mette in programma una sua visita a Kiev: “Sì, è sul tavolo”.  Queste sono state la parole del Santo Padre ai giornalisti sul volo che ha portato il Pontefice Malta per il trentaseiesimo viaggio apostolico.

La conferma è stata data dallo stesso Francesco che, rispondendo a una domanda di un giornalista sull’aereo papale, ha ufficializzato che prossimamente farà visita al paese vittima ormai da più di un mese dell’invasione della Russia.