Papa Francesco non va a Kiev (per ora): “Il medico me lo vieta”

Papa Francesco non andrà (per ora) a Kiev o Mosca, come ha detto più volte che vorrebbe fare, ma "la visita è nell'aria",

Papa Francesco non va a Kiev (almeno per ora) perchè il medico ha deciso di frenare questo suo viaggio. Lo ha fatto sapere lui stesso, affermando che ha comunque in programma di fare questo viaggio.

Papa Francesco non va a Kiev (per ora): “Il medico me lo vieta”

Dopo il viaggio fatto in America, precisamente in Canada, Papa Francesco ha deciso di rimandare il suo viaggio a Kiev. Un motivo?  Consigli medici.

“Ora non posso andare perché dopo la trasferta in Canada il recupero del ginocchio si è un pò risentito, ed il medico me lo ha proibito. Il Papa ricorda, però, che diversi rappresentanti del Vaticano sono stati a Kiev dall’inizio della guerra motivo per cui la presenza e il dialogo del Vaticano sono più attivi che mai. 

Papa Francesco ha ammesso che il cammino del dialogo “è difficile” in relazione a questa guerra, ma ha assicurato che non farà nessun altro viaggio, almeno fino alla sua visita in Kazakhstan (prevista dal 13 al 15 settembre).

Papa Francesco non andrà quindi “per ora”, a Kiev o Mosca, come ha detto più volte che vorrebbe fare, ma “la visita è nell’aria“.

I contatti del Papa per la pace

Papa Francesco comunque, nonostante questo stop al viaggio, continua a fare il possibile per porre fine al conflitto in Ucraina, in contatto permanente con i presidenti Volodymyr Zelensky e Vladimir Putin: “Sto parlando con loro – ha detto ancora il Papa durante l’intervista – e sono in contatto telefonico con il presidente Zelensky, vediamo”.

L’intervista è andata sulla Cnn Portogallo.